Home Eventi AltaRoma, al via la 26esima edizione della kermesse capitolina (EVENTO)

AltaRoma, al via la 26esima edizione della kermesse capitolina (EVENTO)

253
0

Dopo mille polemiche, attriti tra i soci e la carenza di fondi, la manifestazione di moda AltaRoma è salva: la kermesse si terrà infatti dal 30 gennaio al 2 febbraio, con tanti cambiamenti. La prima novità sono le nuove location che ospiteranno le presentazioni della couture. L’evento infatti non si terrà più a Santo Spirito in Sassia ma al Museo Maxxi e in una tensostruttura piazzata davanti all’Auditorium Parco della Musica, lo Spazio AltaRoma. Una scelta obbligata, dovuta a esigenze di risparmio a causa dei diversi problemi di natura economica sorti all’interno della società.

Dunque sarà un evento “sotto al tendone”, che come sempre metterà al centro della manifestazione la ricerca di nuovi talenti, con la presenza di alcune maison storiche, come Renato Balestra e Raffella Curiel, ma anche Sarli Couture, Giada Curti e Luigi Borbone. Accanto all’Accademia di Costume e Moda, Accademia dei Sartori e delle Belle Arti di Frosinone, gli studenti dello IED porteranno abiti ispirati alle fiabe, mentre il museo Maxxi ospiterà una mostra sui tatuaggi effetto merletto di Marco Manzi. Grazie alla collaborazione con Coin Excelsior è prevista una selezione di New Designer, tra cui Benedetta Bruzziches, Charline De Luca e Paula Cademartori, che proporranno i loro accessori in un’installazione nel department store del lusso.

Tra gli eventi speciali, AltaRoma ospiterà Gattinoni con una performance in luogo per il momento top secret.

Grande spazio sarà dedicato a 5 designer provenienti dal progetto di scouting ideato da AltaRoma in collaborazione con Vogue Italia, Who Is On Next?: sfileranno Daizy Shely e Piccione Piccione (vincitori della X edizione di Who Is On Next?), Project 149 (finalista X edizione del concorso), Greta Boldini (finalista IX edizione) e Quattromani (menzione speciale IX edizione).