Home Eventi Chanel: le favolose clienti della Brasserie Gabrielle (FOTO)

Chanel: le favolose clienti della Brasserie Gabrielle (FOTO)

309
0
credit photo: instagram

Gabrielle Chanel, donna grintosa e ambiziosa, sovvertì la moda femminile costretta all’interno di rigidi schemi sociali. Chanel la “modiste” rivoluzionò il mondo dell’alta moda e per la prima volta valorizzò la donna e ruppe le distanze che intercorrevano tra mondo maschile e femminile.

Quest’oggi Karl Lagerfeld per presentare la nuova collezione Chanel autunno/inverno 2015-2016 ha scelto come location una vera e propria brasserie chiamata Brasserie Gabrielle, come il nome di Gabrielle Chanel, il classico ritrovo francese per pranzi, cene e caffè, dal pavimento a mosaico per ricreare quell’allure délabré tipica delle brasserie francesi, divanetti imbottiti, piccoli tavolini, profumo di croissant e champagne che scorre a fiumi.

L’invito è stato disegnato da Karl Lagerfeld e ad accogliere gli invitati la cartelletta stampa fatta come un menù. Il pubblico si è accomodato ai tavoli o al bancone ascoltando una leggiadra melodia e sorseggiando caffè, champagne e succo di frutta. Dopo aver preso tutti posto, la melodia si è interrotta e Cara Delevigne più in carne del solito ha dato il via alla sfilata. Una dopo l’altra le modelle si destreggiavano come se fossero delle vere clienti della brasserie, infatti dopo aver mostrato alla platea i loro abiti si sono accomodate anche loro ai tavoli per chiacchierare e fare foto. Lagerfeld lancia delle donne borghesi, chic, snob della Parigi per bene; sono donne di lusso le sue, sicure di se che sfoggiano abiti d’alta classe. Completi giacca e gonna in tweed dai colori grigiastri ai più rossicci con tessiture in stoffa nera, gonne tubino e bomberini quadrettati rosso e nero- bianco e nero. Una collezione ricca di dettagli come l’assiette-bag a forma di piatti, con l’inconfondibile scritta inglese in verde proprio come al Café de Flore, la tessiture sui bomberini quasi fossero dei pezzi di ghiaccio colorati in rilievo e l’acconciatura che accomuna le modelle da vere tomgirl. Insolita la gonna lunga fino al ginocchio da indossare con un paio di skinny dal colore diverso, abitini e camicette velate dalle mille trasparenze ultra chic, mantelle e maxi coat dalle diverse fantasie per ogni donna, dalla più sportiva in jeans alla più classica in longuette. Le modelle sfoggiano un solo modello di scarpe, con tacco basso e comodo e cinturino perbene sul tallone color carne dalla punta nera arrotondata. Le borse ultra chic accompagnavano i capi creando un’armonia unica, soprattutto l’accostamento di colori tono su tono con gli abiti.

Non solo bellissime Coco passeggiano sulla kermesse, ma anche alcuni ragazzi che indossano qualche dettaglio femminile come i fili di collane tipici di Chanel. Uno show fuori dal comune, inaspettato e molto applaudito, una grande soddisfazione per Karl Lagerfeld che nonostante la sua età avanzata sa sempre come rendere uniche le sue kermesse.

.

Credit photo: Now fashion