Home Celebrities Le 10 vallette più glamour di Sanremo (SECONDA PARTE)

Le 10 vallette più glamour di Sanremo (SECONDA PARTE)

446
0

Continua la classifica stilata da Blog di Moda e Blog di Lifestyle per decretare le dieci vallette più belle e glamour, che hanno calcato il palco dell’Ariston, durante l’ambitissimo Festival di Sanremo.

Tutti gli occhi sono puntati su di loro, sui loro abiti e sui look meravigliosi. Sfatato il mito della bionda e della bruna degli anni ’90, Sanremo si lancia nella scelta di modelle, volti noti delle pagine rosa dei quotidiani. Ecco, gli ultimi cinque outfit della classifica, che ci hanno colpito di più delle vallette sanremesi.

Federica Felini, 2005

Ormai caduta nel dimenticatoio, la modella Federica Felini fu scelta da Paolo Bonolis, per l’evento più importante della tv italiana nella città dei fiori. Il suo outfit migliore: un abito lungo total white tempestato di cristalli e perline, dallo stile fresco e romantico, che rispecchiava perfettamente la giovane bellezza della Felini.

felini

Ilary Blasi, 2006

Ilary ha partecipato al Sanremo di Giorgio Panariello e ci ha convinte con il suo abito rosso fasciante asimmetrico, firmato Valentino, che ha messo in risalto tutta la sua bellezza, in contrasto con i lunghi capelli biondi.

ilary Blasi

Bianca Guaccero, 2008

Il look più azzeccato della Guaccero è stato l’abito da sera in seta di taffettà giallo e cintura in suede nero con fibbia. L’eleganza di Gucci si respirava tra le ampie gonne, le scollatura asimmetriche e le fantasie in cui si intravedeva lo stile della designer Frida Giannini. Modelli che si sono rivelati una scelta azzeccata, senza eccessi o volgarità. Al colpo di scena ci hanno pensato colori e fantasia degli abiti, alla sensualità ci ha pensato la Guaccero, naturalmente sexy.

guaccero

Belen Rodriguez, 2011

Per quanto riguarda la bella Belen Rodriguez, secondo noi è stata la migliore in fatto di look e per questo, la nostra scelta è caduta tra due outfit totalmente diversi, ma che ci hanno lasciato a bocca aperta. Un completo con pantalone nero da smoking, firmato da Moschino, malizioso e di grande effetto grazie l’accostamento dell’abito maschile con la prorompente femminilità della soubrette, e l’altro un delizioso abito lungo rosa, firmato Dior, scelto per l’ultima serata, con corpetto gioiello e frange in stile charleston, mise che le stava d’incanto e che le donava un’aria romantica e molto sofisticata.

belen

belen

Ivana Mrázová, 2012

Scelta da Gianni Morandi, Ivana ha lasciato tutti senza fiato con l’abito super sexy, firmato Sarli Couture, un nude look da capogiro, viste le forme mozzafiato della modella e la bellezza prorompente. Stampato con fantasia a contrasto in nero, l’abito in seta, era naturalmente doppiato con un altro tessuto della stessa nuance, Sarli ha dimostrato che nude look non è sinonimo di nudo e volgarità, ma è saper costruire un abito giocando con le trasparenze, con stile ed eleganza.

ivana mrazova