Home Eventi London Collection Men: le collezioni dell’ultima giornata (FOTO)

London Collection Men: le collezioni dell’ultima giornata (FOTO)

261
0

Giunta alla sesta edizione, la London Collection Men è cresciuta di anno in anno, tanto da essere diventata la vetrina naturale delle ultime tendenze per gli stilisti britannici e non solo.

Dal 9 al 12 Gennaio 2015 sono state presentate nella capitale britannica le collezioni di brand intramontabili, attesissimi Tom Ford e Burberry, e anche emergenti, che hanno riservato grandi sorprese. Ad aprirla è stato Topman, linea uomo di Topshop, che ha celebrato quest’anno il suo decimo anniversario della linea maschile, ma sono stati tanti gli eventi moda collaterali alle sfilate, che hanno attirano l’attenzione della stampa mondiale, a partire dalla collezione haute couture di Maison Martin Margliela, la prima firmata da John Galliano.

Grande protagonista è stato lo street style, originale, ironico, trasgressivo, sempre più effeminato, con look ispirati agli anni’70, all’insegna delle ultime tendenze. Un palcoscenico unico di mood e outfit, che abbiamo scelto di raccontarvi in una gallery super esclusiva.

Burberry Prorsum

La brillantezza del fashion design di Bailey prende l’idea di una interpretazione di vestiti da indossare tutti i giorni. Il velluto, le giacche di cotone imbottito e i ricami ci ricordano nei colori e nello stile l’India. Il fiore all’occhiello della sfilata: le immancabili sciarpe burberry, anche con frange e il classico poncho in lana, must del brand.

Chester Barrie

Elegante, essenziale e maschile, la collezione di Chester Barrie, con le giacche a doppio petto, i cappotti e gli abiti da sera, nei colori classici con qualche punta di colore. Very chic.

Craig Green

Il richiamo all’Oriente è evidente nella collezione di Craig Green. Pochi i colori usati: black and white e qualche pezzo in rosso.

Katie Eary

Per Katie Eary il colore è tutto, dall’arancio acceso al blu. L’utilizzo della lana è essenziale in questa collezione, che viene usata per decorare le teste dei modelli come se fossero ricci. Altra particolarità è la scelta del trucco, un mix tra clown e pirata, e le stampe raffiguranti organi del corpo umano. Grande importanza ai cappelli, con pelliccia o senza.

Xander Zhou

Il selvaggio west e i cowboy sono i protagonisti della collezione, rivisitata in chiave moderna. Pelle, frange, stivali e toppe dai colori della terra al centro della collezione, mixati anche con tessuti jeans.

Tiger of Sweden

Il classico viene reinventato con cappucci e giacche corte da portare con vestiti classici.

SANKUANZ presented by GQ CHINA

Sicuramente di forte impatto la collezione di Sankuanz, ispirata al mondo dei clown, questa volta con cicatrici sul volto, picchiati, ma i colori sono sgargianti e particolarmente mixati.

E. Tautz

Grigio, bianco e nero i colori della collezione, basata su capi classici in versione maxi.

Credits photo: www.vogue.co.uk