Home Eventi Victoria’s Secret, lo spettacolo che (non) piace agli uomini

Victoria’s Secret, lo spettacolo che (non) piace agli uomini

736
1

Gli angeli del più noto marchio di biancheria intima americano, quest’anno, sono atterrati a Londra per sfilare nel loro super mega galattico show, che ha tenuto, e terrà incollata allo schermo l’invidia di molte donne.
Se ancora non l’avete capito, stiamo parlando dello spot pubblicitario più importante negli ultimi vent’anni: il Victoria’s Secret Fashion Show.

Si parla di 15 milioni di americani incollati come francobolli davanti allo spettacolo dello scorso anno, e non si contano poi gli spettatori dal resto del mondo.
Be, d’altronde com’è possibile non rimanerne ammaliati?
79 mises e 47 modelle dal fisico quasi marmoreo – tanto sembra perfetto – biancheria intima che neanche immaginiamo, ali, piume e palloncini, cascate di Swarovski e gioielli incastonati delle coppe dei push pub di lusso. Effettivamente il minimo che possa fare il marchio americano è mostrare davanti alle telecamere i suoi angeli con tutto questo “ben di Dio”.

Quest’anno è stata Londra a fare da sfondo alla sfilata più glam dell’anno, ma pare che gli angeli abbiano scombussolato gli animi dei londinesi.
Un giornalista britannico ha infatti dichiarato che l’arrivo delle modelle per il Victoria’s Secret Fashion Show ha sollevato “un problema assai spinoso per l’inglese eterosessuale contemporaneo – perché – ormai sappiamo benissimo che è del tutto inaccettabile oggettivare il corpo femminile per la nostra personale e lasciva gratificazione”. È infatti difficile che un uomo, pur quanto interessato a pizzi, merletti e ricami, non si infiammi di passione nel veder sfilare 47 super modelle davvero perfette, semisvestite, e impeccabilmente depilate. “Anche se indossano un paio di ali ridicole”.
Sarà dunque difficile per un maschio alfa non cadere nella tentazione di seguire gli angeli di Victoria passo per passo. Ma a quanto pare, quest’impresa riesce ancora più difficile al genere femminile. Perché Victoria’s Secret è diventato il più famoso marchio mondiale di biancheria intima seducendo le donne.

L’anno scorso, il 65% del pubblico di VSFashionShow era rappresentato da donne. Il 54% delle americane afferma di preferire Victoria’s Secret a qualunque altra marca di intimo.
È questo il loro scopo: fare breccia nel cuore delle donne, nella loro più intima femminilità per arrivare ai piani alti del mercato internazionale.
Per questo, e solo per questo sono stati fatti gli angeli di Victora’s Secret. Mica per compiacere – e far allupare ancora di più – voi uomini.

[credit: corriere.it]