Home Stili e Tendenze Primark sbarca in Italia, ecco la collezione estiva del marchio low cost...

Primark sbarca in Italia, ecco la collezione estiva del marchio low cost (FOTO)

326
0

La notizia della futura apertura di Primark in Italia gira già da un paio di mesi sul web e l’attesa è davvero tanta. Oltre all’annuncio sulle imminenti aperture a Milano, Roma e Venezia, ulteriori dettagli confermano l’inaugurazione del primo megastore Primark nella penisola. Per il suo debutto il marchio irlandese ha scelto uno spazio di circa 7mila metri quadrati che comprenderà più livelli all’interno del nuovo centro commerciale che sta per essere completato ad Arese, in provincia di Milano. A confermarlo è stata la Associated British Foods, proprietaria del marchio. Sembra che le firme per il primo negozio siano già state messe nei giorni scorsi e il mercato italiano si prepara dunque ad accogliere il colosso che è presente in una decina di Paesi europei.

Per lo sbarco sul mercato italiano Primark cercherà di seguire quello che è il gusto locale, così come le tendenze italiane, presentando degli articoli realizzati ad hoc. Ci sono però alcune caratteristiche proprie del brand che non potranno venire meno: i prezzi bassi in linea con la forma low cost e l’enorme varietà di articoli tra abbigliamento e accessori che seguono le tendenze del momento conquisteranno anche l’Italia. In attesa di toccare con mano i prodotti che verranno messi in vendita, ecco cosa è possibile trovare ora all’interno degli store.

Si tratta di una collezione che segue in tutto e per tutto le tendenze del momento, proposte in una forma davvero low cost. I prezzi si mantengono infatti molto bassi, fino a toccare una vetta massima di soli 20 euro. Il marchio propone un’ampia gamma di prodotti, alcuni più formali altri più adatti allo streetwear, con pantaloni a palazzo, pantaloni culotte, maxi tute e maxi abiti, salopette in jeans tornate in voga proprio negli ultimi mesi, ma anche denim, stampe floreali o geometriche e abbigliamento in pieno stile anni ’70. Non mancano nemmeno i crop top o i kimono in macramè e caratterizzati dalle immancabili frange. Molto ampia anche la collezione di costumi da bagno: c’è quello versione Triangl, visto in spiaggia in diverse forme e colori, oppure quello con lo slip a vita alta, vera chicca di questa collezione.

Vedi anche  Ermanno Scervino veste gli Azzurri nella loro divisa di rappresentanza (FOTO)