Home Stili e Tendenze Tendenza primavera/estate, il ritorno dei pantaloni a zampa d’elefante (FOTO)

Tendenza primavera/estate, il ritorno dei pantaloni a zampa d’elefante (FOTO)

635
0

O si amano o si odiano, è vero, ma i pantaloni a zampa d’elefante vanno provati almeno una volta nella vita, tanto più ora che sono ritornati come protagonisti di questa stagione. Questa primavera/estate ci prepariamo infatti a una vera e propria inversione di tendenza. Se negli ultimi anni abbiamo riempito i nostri armadi con pantaloni skinny di ogni tipo e materiale, ora bisogna invece fare spazio alle nuove tendenze: la zampa d’elefante, la forma a palazzo, suede oppure over sized. Dalle passerelle delle più grandi maison che li hanno riproposti in tute le salse durante le ultime fashion week allo street wear, i pantaloni dal taglio a zampa d’elefante sta riconquistando tutti. Attillati sulle cosce e svasati in basso, generalmente a vita alta sono il simbolo degli anni ’60, diffusi come vera e propria moda negli anni ’70, quando diventarono insieme alle bandane uno dei capi saldi dello stile hippie e della musica disco. Ora tornano di moda dopo anni passati nel dimenticatoio, imponendosi come vero must have. Perché la moda è così: un ciclo continuo di tendenze che tornano periodicamente; ciò che abbiamo indossato in passato finisce per ritornare di moda, in maniera certo rivisitata e attualizzata.

Oggi i pantaloni a zampa d’elefante non si prestano più solo a look ispirati al mondo hippie. Il loro stile un po’ vintage e allo stesso tempo moderno li rende davvero unici. Bastano infatti pochi elementi per realizzare outfit semplici, classici e bon ton, ma anche super eleganti e raffinati. Innanzitutto si tratta di un capo amico delle donne perché se indossato con i tacchi (zeppe, pumps o decolleté) riesce a slanciare le nostre gambe. Quelli che vanno per la maggiore sono sicuramente quelli a vita alta che slanciano la figura femminile, in tessuto e soprattutto in tinta unita. Ma con l’arrivo delle giornate più calde faranno la loro comparsa anche i colori più accesi e la fantasie. Che siano monocolore, denim oppure colorati, di cashmere o in pelle e caratterizzati da diverse fantasie come le righe, i fiori oppure i pois, i pantaloni dal taglio a zampa possono essere abbinati a camicie, maglioni o crop top, insieme a trench di media lunghezza, giacche in pelle e tailleur che seguono preferibilmente la linea del corpo.