Home Stili e Tendenze Tendenze 2015-16: l’effetto pitone su abbigliamento e accessori (FOTO)

Tendenze 2015-16: l’effetto pitone su abbigliamento e accessori (FOTO)

295
0
donnaclick.it

Da sempre utilizzato su accessori come scarpe o borse, l’effetto pitone ritorna in auge, ma stavolta anche sui vestiti. Questo inverno lo ritroviamo infatti stampato su abiti, camicie e gonne, ma anche sui capispalla o sui trench, difficile da inquadrare con questo tessuto particolare. È il momento di tirare fuori il vostro lato sexy grazie ai capi e accessori in pitone, in versione real o fake.

L’effetto rettile si conferma un evergreen del lusso anche questa stagione. Del resto il pitone è sempre stato uno dei pellami più corteggiati dalle donne, perché si presenta chic e sofisticato sugli accessori e regala quel tocco grintoso e allo stesso tempo sofisticato agli outfit da giorno e da sera. Tra sandali dai tacchi vertiginosi e stivali extra comfort, pochette sfiziose e maxi bag graffianti, declinate in tutte le sfumature autunnali, dall’ocra al verde sottobosco. Per non parlare degli abiti: tra “mini” in pelle e jeggings a bagliori dorati, maglie aderenti super glam ma anche ampie tipiche delle tendenze 2015-16, longuette e abitini per eventi più chic. L’effetto pitone potrebbe essere la scelta giusta anche per la notte di Capodanno.

Se fino a poco tempo fa gli accessori e i capi di abbigliamento pitonati erano considerati ‘belli e impossibili’ a causa del loro prezzo, ora sono più accessibili grazie alle valide alternative low cost in pelle stampata effetto pitone. Infatti i grandi brand low cost, ripropongono lo stile più aggressivo definibile radical-chic, ad un prezzo accessibile a tutte. Dettagli luxury per donne “pericolose”: le borse, gli accessori e gli abiti in rettile ad effetto pitone come tendenza per la stagione autunno/inverno 2015-16.