Home Stili e Tendenze Camminare sui tacchi in 5 mosse (FOTO)

Camminare sui tacchi in 5 mosse (FOTO)

334
0
SHARE
danieletucci.com

Non c’è legge che imponga alle donne di indossarli. Eppure i tacchi sono la forma geometrica della sensualità e dell’essere femminili: “I tacchi alti fanno diventare una donna il 25% più dominante, il 50% più sicura di se stessa e il 100% più sexy”, diceva Marilyn Monroe. Ma siamo davvero sicure di saperci camminare? Perché il tacco è un’arma a doppio taglio. Vero è che fa sembrare la gamba di ogni donna più slanciata e più affusolata. Ma è vero anche che se la scarpa è scomoda, che se i piedi supplicano pietà e che se sembra che si faccia fatica a stare in equilibrio, allora il tacco può peggiorare solo la situazione facendo sembrare anche le donne più belle dei pesci fuor d’acqua: a quel punto meglio indossare tacchi più bassi o sandali flat. Ecco, però, qualche consiglio utile per indossare sui tacchi in moda da non apparire come se si camminasse sulle uova.

danieletucci.com
danieletucci.com

Scegliere i tacchi giusti è fondamentale. Tutti sono splendidi, ma non tutti sono uguali come abbiamo visto poche righe fa e risultano scomodi sin da quando li indossiamo. La scarpa non dovrebbe essere stretta né dare fastidio mentre si cammina. Se le dita assumono una posizione scomoda sin da quando si calzano le scarpe, la sensazione peggiorerà dopo diverse ore di pressione.
starbene.it
starbene.it

Se si ha un po’ di tempo prima di uscire fare stretching prima di calzare le scarpe con il tacco a spillo può aiutare. Ciò dà alle gambe la possibilità di allungarsi e di riscaldarsi prima che le calzature mettano alla prova i muscoli del piede.
wikihow.com
wikihow.com

Fare piccoli passi, come da bambine quando indossavamo per diletto le scarpe di nostra madre o di nostra nonna, è estremamente importante per un andatura naturale e fluida. Calibrare la camminata ci farà acquisire molta più sicurezza. Se non si ha alcuna familiarità con questo tipo di scarpa, conviene provare con i tacchi più bassi prima di arrivare a quelli a spillo.
grow-taller-4-idiots.com
grow-taller-4-idiots.com

Stare dritte, sempre, anche se ciò sembra faccia perdere l’equilibrio. I tacchi alti tendono a dare questa sensazione, dunque la persona che li porta si piega in avanti per compensare. Non si cadrà all’indietro se si sta dritte, perché il tacco è diventa un’ancora. Dunque, mantenere una buona postura e procedere sicure è il segreto che tutte dovrebbero sapere. E mi raccomando ad appoggiare sempre prima i talloni a terra, e poi le dita dei piedi.
wikihow.com
wikihow.com

Il trucco seguito dalle modelle in passerella è quello di immaginare una linea invisibile e retta su cui camminare, come se di fronte ci fosse una corda tesa. Un piede deve andare davanti all’altro, con le dita dei piedi dritte.
stylosophy.it
stylosophy.it