Home Stili e Tendenze Cosa rubare dall’armadio della mamma (FOTO)

Cosa rubare dall’armadio della mamma (FOTO)

275
0

L’armadio delle mamme e delle nonne è una vera e propria miniera d’oro in cui è possibile trovare, praticamente a costo zero, capi di una volta ora di nuovo alla moda, must have intramontabili e accessori vintage a cui ridare vita e indossare per outfit davvero originali. Il risparmio è notevole e la possibilità di indossare dei capi e accessori vintage, magari anche realizzati da famosi designer è un motivo in più per cercare nei meandri dei loro cassetti e scovare pezzi unici.

Se per le adolescenti gli armadi delle proprie mamme sono delle zone off limits, che non suscitano alcun interesse, qualche anno dopo si scopre quanto in realtà alcuni capi custoditi al loro interno siano attuali e in linea con le nuove tendenze. Questo accade perché la moda è una ruota che gira e che a distanza di anni riporta in vita capi dimenticati. Quei capi rimasti nei meandri dei cassetti delle nostre mamme oppure delle nostre nonne, che ora come non mai bisogna riscoprire. Sì perché questa è l’estate che ha rispolverato le tendenze anni ’60 e ’70, con capi che pensavamo sepolti da molto tempo sotto strati e strati di polvere e che invece sembrano essere proprio i più ricercati. Rifarsi il guardaroba potrebbe dunque essere molto più semplice di quello che si potrebbe pensare. Capi e accessori potrebbero già essere in casa. Per la serie: chi cerca trova.

Pantaloni a zampa

Negli anni ’70 erano i preferiti delle nostre mamme, che ricordano ancora quanto questi pantaloni di ispirazione hippie fossero in voga a quei tempi. Ora sono tornati di moda e solo ora scopriamo quanto in realtà siano comodi, fashion e un segreto in più per slanciare il nostro fisico.

Cosa rubare dall'armadio della mamma (FOTO)

Mini bag vintage o borse a mano

Di qualsiasi forma, dimensione o colore, le borse hanno sempre un fascino a parte. Scoprirne una in fondo agli armadi della mamma o perché no, anche della nonna, può essere davvero piacevole. Chissà che non ci sia una borsa a mano Louis Vuitton dimenticata e pronta per essere riportata in vita e sfoggiata con orgoglio.

Wrap dress

Il vestito incrociato in vita, inventato dalla stilista Diane von Furstenberg è diventato negli anni un must have intramontabile, proprio come il little black dress o il tailleur femminile. Un capo che non manca di sicuro negli armadi delle proprie mamme e che può essere indossato e reinterpretato con stile proprio come Chiara Ferragni o Kate Middleton.

Zeppe o scarpe con tacco midi

Must have degli anni ’60 i cosiddetti zoccoloni e le scarpe con tacco midi sono tornate di gran voga. Da indossare con pantaloni a zampa d’elefante (i primi) e con un wrap dress (le seconde), queste sono le scarpe da rispolverare e indossare oggi.

Sandali Birkenstock

Questi sandali dividono le amanti della moda in due fronti: coloro che li indossano con piacere e coloro che invece non ne condividono il “fascino”. A prescindere dai gusti, i sandali Birkenstock sono tornati di moda e ieri come oggi sono i modelli più ricercati. Se la comodità era basilare per le vostre mamme, sicuramente questo modello farà parte del loro guardaroba.

Top o abiti di pizzo

Il pizzo è un classico di qualsiasi guardaroba. Che sia quello delle nonne oppure quello delle mamme, i top o gli abiti realizzati proprio in pizzo non potranno mancare. Basta qualche accorgimento per renderlo attuale e indossarlo con piacere.