Home Eventi Dior Cruise 2017, la maison sfila a Blenheim Palace (FOTO)

Dior Cruise 2017, la maison sfila a Blenheim Palace (FOTO)

282
0

A un passo dai 70 anni, la maison Dior torna a sfilare a Blenheim Palace, storica residenza aristocratica nella campagna dell’Oxfordshire: la prima volta fu nel lontano 1954 con monsieur Christian Dior, la seconda 4 anni dopo con il giovanissimo direttore creativo, Yves Saint Laurent, e adesso con la collezione cruise per il 2017 disegnata dall’ufficio stile interno guidato dagli stilisti svizzeri Lucie Meier e Serge Ruffieux. Ritorno alle origini? Forse, una cosa è certa il brand è ancora alla ricerca di un nuovo designer, ma il CEO Sidney Toledano ha rivelato a MF Fashion che nell’aria c’è profumo di novità.

In passerella si sono visti i codici storici dello stile della maison francese, pizzicati da un’eccentricità tipicamente inglese, gli accessori in primo piano sono le silhouettes. Le décolleté hanno tacchi strong o sono super flat, tornano i foulard a volte come semplice decoro oppure come allacciatura. Giacche con ricamati motivi floreali e scene equestri dell’Ottocento, bar jacket (giacche strette in vita inventate da Dior) in tweed, abiti sagomati nello stile anni Cinquanta di Dior in tagli e tessuti sartoriali inglesi. Un mix di colori, dai più sgargianti sui top ai più tenui sui morbidi scamiciati.

Un treno couture ‘’Dior Express’’, mezzo di trasporto simbolico che unisce Francia e Inghilterra nella storia di stile creata da Christian Dior, ha accompagnato gli ospiti dello show: Alexa Chung, Emma Roberts, Riley Keough, Elizabeth Olsen, Chiara Ferragni e Kitty Spencer, nipote di Diana Spencer. La partenza degli ospiti, il trasferimento, la sfilata e la festa che è seguita sono stati trasmessi su Snapchat dall’account diorlive.

Nel post-sfilata gli ospiti hanno potuto ammirare alcuni abiti presentati nel 1954 e nel 1958, accompagnati da fotografie scattate all’epoca in una sala appositamente allestita. In altri ambienti del palazzo è stata organizzato un party: erano presenti uno chef giapponese che preparava dell’ottimo sushi, un’ affascinante cartomante e un artista che ha ritratto gli ospiti in silhouette di cartoncino.

Dior Cruise 2017