Home Rubriche Glamourzone Gli amori burrascosi di Kate Moss (GLAMOURZONE)

Gli amori burrascosi di Kate Moss (GLAMOURZONE)

2180
5
SHARE

Erano gli anni ’90. C’erano le Spice Girls e i Backstreet Boys, si indossava il chiodo in pelle, i crop top e i jeans strappati con l’orlo a taglio vivo, mentre i capelli di tendenza erano spettinati. E poi c’erano loro, Kate Moss e Johnny Depp.
Lui, trentenne, era l’attore del momento con il fascino del bello e dannato, lei -appena ventenne- in quattro anni di carriera aveva calcato le più importanti passerelle ed era stata inserita all’interno del prestigioso “olimpo” delle Top model.

blogdimoda c552ea31bcb7ec83795986b00de6dbd1 - Gli amori burrascosi di Kate Moss (GLAMOURZONE)

I due si sono conosciuti ad una festa nel 1994, non sappiamo se tra loro si è trattato subito di un colpo di fulmine, ma quel che è certo è che si sono ritrovati e completati a vicenda. La loro turbolenta relazione fatta di sesso, droga, stanze di hotel di lusso distrutte dopo ogni loro soggiorno, vacanze esotiche, party e red carpet, è durata per ben quattro anni.
Quando Johnny Depp conobbe Kate era appena uscito da una lunga relazione con l’attrice Winona Ryder, conosciuta sul set di “Edward mani di forbice”, Kate, invece, viaggiava in lungo e largo tra una settimana della moda e l’altra.
Inutile dire quanto la loro storia fece parlare i giornali. Kate e Johnny erano affascinanti, ribelli e dannati, l’uno lo specchio dell’altra, tanto da essere considerati la coppia icona degli anni ’90. Note a tutti sono state le loro sfuriate, che finivano sempre con camere d’albergo distrutte, ma anche i problemi con l’alcol e con la droga. Lei era come una bambina insicura che aveva bisogno di protezione e più tardi, nel 2012, ha rivelato a Vanity Fair che l’unico a prendersi cura di lei in un momento di completa solitudine è stato proprio Johnny. Lo stesso Johnny che, stanco del suo carattere difficile, delle sue insicurezze, della sua gelosia e della sua dipendenza da alcol e droga (lei riusciva a farsi tre grammi di cocaina e a scolarsi una bottiglia di vodka poco dopo), la lasciò nel 1998, facendo cadere la Moss in un oscuro vortice di depressione e sregolatezza senza ritorno.

Tra sesso, droga e rock ‘n’ roll, sfuriate e momenti di ira a parte, Kate e Johnny si sono tanto amati e, nonostante il carattere riservato di entrambi, non si sono fatti scappare alcuni momenti di tenerezza davanti ai riflettori. La passione che c’era tra i due era visibile e mille miglia, lui la guardava come se fosse la creatura più bella sulla terra, mentre lei -così giovane- si perdeva completamente tra i suoi occhi.
A Vanity Fair lei dirà di che: «Nessuno si è mai davvero preso cura di me, ma Johnny per un po’ ci è riuscito. Io gli credevo. Se gli chiedevo: “Che cosa faccio?”, lui me lo diceva. E questo mi è molto mancato quando è finita. Mi mancava il confronto con qualcuno di cui mi fidassi. Un incubo, anni e anni di lacrime. Oh, quante lacrime».

blogdimoda b1680e64682ee1ddd49f22ea71b91683 - Gli amori burrascosi di Kate Moss (GLAMOURZONE)

Dopo Johnny, la vita della Moss divenne senza controllo. Non c’era party a cui non andava, beveva in continuazione tanto da accreditarsi il soprannome “Tank” (cisterna), ebbe una relazione a tre con Sadie Frost e il marito Jude Law e amava partecipare alle orge.
Poi la calma apparente, nei primi anni duemila ebbe una breve relazione con Jefferson Hack, editore di Dazed & Confused, da cui ebbe una figlia, Lila Grace.

Vedi anche  Tyra Banks, vittima del bullismo prima del successo (GLAMOURZONE)

blogdimoda 2052d8271a67da16103fd123391cf1d1 - Gli amori burrascosi di Kate Moss (GLAMOURZONE)

La tranquillità durò poco. Qualche anno dopo Kate Moss conobbe il musicista Pete Doherty, noto per essere un tossicodipendente più che un artista di successo, e i due intrapresero una struggente relazione durata fino al 2007, quando lei riuscì finalmente a dire basta e riprese tra le mani la sua vita.

Nel 2005 circolarono alcune foto di Kate, in compagnia di Doherty, che sniffava cocaina. Il mondo della moda gridò alla scandalo e la modella perse alcuni importanti contratti di lavoro. Dopo le scuse pubbliche andò in rehab e troncò, per un periodo, la relazione con Doherty. L’anno dopo, a ben 12 mesi dallo scandalo, ottene il riconoscimento come modella dell’anno riuscendo a mantenere altri importanti contratti con diverse case di moda. Dopo la pausa, la Moss tornò tra le braccia di Pete che le chiese di sposarla, ma -ad un passo dall’autodistruzione- nell’estate del 2007 lei lo lasciò.
Dopo anni di sregolatezze e di vita fuori controllo, Kate Moss trova finalmente la pace con Jamie Hince con cui convola a nozze nel 2011.

blogdimoda 83b8d67c49ec69e11cf062902c6b97ad - Gli amori burrascosi di Kate Moss (GLAMOURZONE)

Kate Moss è stata una vittima del suo stesso successo, troppo debole e giovane per riuscire a mantenersi con i piedi per terra e calcare l’onda inarrestabile della frivolezza. Come altre celebrità è scivolata nel vortice di una vita sbandata, fatta di sregolatezze e del tutto fuori controllo. Lei però è riuscita ad uscirne, dopo anni di divismo sfrenato, mantenendo comunque sobria- nonostante qualche alto e basso- la sua immagine nel mondo della moda.

Viviana Guglielmino