Home News Il chiodo in pelle si rinnova ancora una volta (FOTO)

Il chiodo in pelle si rinnova ancora una volta (FOTO)

443
2

Icona indiscutibile, must have di tutte le generazioni, il chiodo risulta essere il capo più gettonato anche per la primavera estate 2015, trasformato ancora una volta, ritorna imperterrito sulle passerelle e nello street style.
Colorato più che mai, dall’intramontabile nero ai colori pastello, ai toni più accesi come il fucsia e rosso, il chiodo si rivela indispensabile per completare il look di questa primavera, da quello più elegante al casual, è facile abbinarlo a qualunque look.

Nuove trasformazioni attendono questo capo, che sembra essere tornato alle origini nella modellatura, ma cambia totalmente colore e si arricchisce di patch e messaggi diretti come quello di Chiara Ferragni, che sfoggia il suo motto direttamente stampato sul chiodo o come tatuato sulla pelle, un cuore gigantesco con il suo nome all’interno che fa tanto old style.

il chiodo fisso, il biker si rinnova ancora una volta (5)

Si contamina e mescola con il dorato e l’argento, si fregia di pietre preziose e borchie, diventa eco friendly utilizzando la finta pelle, tutto senza perdere di importanza.
Balenciaga lo trasforma donandogli un animo romantico, tinto nelle nuances pastello si addolcisce nel rosa più tenue, ma basta aggiungere delle frange che ornano le maniche, ed eccolo cavalcare l’onda ribelle della libertà proposta da Balmain

Moschino lo stravolge totalmente in versione Barbie girls, sfacciato, corto, seducente, frivolo, il mood chiodo diventa total look, completato con gonna e borsa rigorosamente in tema e forma biker.

beauty.dea.it
beauty.dea.it

Alexander McQueen porta ai minimi termini la modellatura del chiodo, spogliandolo di ogni eccesso propone un modello più sobrio, esaltato da disegni circolari rappresentati simboli pop e cultura giapponese, connubio perfetto creato anche dal solo accessorio: le zip lunghissime.

Vedi anche  Oscar Branzani, da calciatore a stilista, firma la linea di bikini Sontèn (FOTO)

il chiodo fisso, il biker si rinnova ancora una volta (1)

Ideato da Irving Schott per il mondo dei motociclisti e chiamato perfecto dal nome del suo sigaro preferito e non c’è nome più giusto di questo per definire un capo d’abbigliamento che persiste negli anni, il chiodo ha attraversato tutte le epoche senza fermarsi e restare in disparte.
Sin dalla sua invenzione il chiodo diviene sinonimo di ribellione, adottato dai più grandi movimenti giovanili che ne fanno icona di un epoca.

I bikers americani furono i primi ha portarlo, conferendo al chiodo il sinonimo di ribellione, durezza e libertà, aggettivi cuciti su questo capo fino ai giorni nostri e, proprio per questo, venne utilizzato dai movimenti giovanili nati nel decennio del rock and roll come i Greaser , i Rockabilly e i Rocker.
In seguito le star del cinema e della musica, quelle definite “ribelli”, indossarono il chiodo. Fu subito il simbolo dei divi hollywoodiani, quelli a capo di una generazione anticonvenzionale, indisciplinata, che non segue le regole.

vogue.it
vogue.it

Poco più tardi negli anni ’60 con il movimento hippies si addolcisce, perde la sua durezza grazie al suede, pellame morbido, si arricchisce con frange e fantasie floreali.
Ma l’anima del chiodo è la ribellione e ritorna più irriverente che mai con la pelle nera, le zip, le spille da balia, conferendo a questo capo una nuova collocazione, il punk, ed ancora una volta rappresenta il simbolo di una generazione: quella dei seguaci dei Ramones e Sex Pistol.

il chiodo fisso, il biker si rinnova ancora una volta (2)

Dopo gli anni ’80 avviene un cambiamento radicale, grazie alle pop star che lo indossano nei loro video, il chiodo non verrà più visto come simbolo di appartenenza culturale, ma entrerà definitivamente a far parte della moda come capo di abbigliamento versatile e pratico utilizzato fino ai giorni nostri.
il chiodo fisso, il biker si rinnova ancora una volta (3)

Vedi anche  Weddings colours trend, tutti i colori delle nozze 2015 (FOTO)

Il chiodo, indossato su qualsiasi look, è il capo per eccellenza di cui non si più fare a meno, neanche in questa stagione.