Home Stili e Tendenze Pantaloni boyfriend: come abbinare i pantaloni maschili ed essere trendy

Pantaloni boyfriend: come abbinare i pantaloni maschili ed essere trendy

28
0
boyfriend pantaloni foto

I pantaloni boyfriend sono dei particolari jeans che in tempi recenti sono riusciti a catturare l’attenzione di numerose donne, pronte a fare carte false e a spendere cifre ingenti per indossarli.

Scopriamo insieme cosa sono, a chi stanno bene e come indossare i boyfriend, in una piccola guida che potrebbe essere molto d’aiuto per evitare di compiere qualsiasi genere d’errore.

Cosa sono i pantaloni boyfriend

Prima di scoprire alcuni dei possibili abbinamenti che vedono come protagonisti i pantaloni jeans boyfriend, è necessario sapere cosa siano. Stiamo parlando di un capo d’abbigliamento davvero particolare, che viene indossato dal genere femminile. Tutto ciò nonostante il suo aspetto sembri tipico dell’altro sesso. Anzi, in alcuni casi, sembra proprio che si tratti di un denim rubato direttamente dall’armadio di un uomo. Il taglio è più adatto al corpo maschile che a quello femminile, con una vita generalmente molto alta, una gamba svasata, i fianchi stretti e un cavallo estremamente basso. Sono, dunque, indumenti piuttosto lontano rispetto ai tipici skinny jeans delle donne e tendono a nascondere le loro forme. Nonostante tali caratteristiche, nel corso degli ultimi tempi la tendenza continua ad acquisire sempre più proseliti.

A chi stanno bene i pantaloni boyfriend

Chi dovrebbe indossare i pantaloni boyfriend? In linea di massima, non ci sono grandi limitazioni ad un outfit di questo genere, capace di adattarsi al meglio alla maggior parte delle eventuali indossatrici. Nonostante ciò, un’incidenza elevata viene assunta dal tipo di fisico della donna che vuole averli sul proprio corpo. Stiamo comunque parlando di jeans capaci di riempire un’intera figura, e quindi particolarmente indicati per donne dalla statura mediamente elevata e dall’aspetto sufficientemente longilineo. La possibilità di scelta viene ampliata anche dalla chance di poterli indossare con piccoli risvolti, magari abbinati a scarpette come converse e sneakers. Al tempo stesso, questi pantaloni sembrano poco consigliati per femmine un pochino meno alte, ma con un paio di tacchi dall’altezza di 10-12 centimetri la questione può essere facilmente risolta. Al tempo stesso, anche le ragazze curvy dal fisico a pera e dai fianchi larghi possono veder scivolare sulla parte inferiore del proprio corpo i boyfriend. In generale, questi esemplari sono fatti per verticalizzare le linee femminili e porre in evidenza la bellezza del busto. Al di sotto di questi jeans, possono andare molto bene anche scarpe di tipo décolleté o tronchetto.

Vedi anche  Africaba, la collezione africana di Louboutin realizzata per beneficenza (FOTO)

Gli abbinamenti più interessanti con i pantaloni boyfriend

jeans boyfriend abbinamenti

I pantaloni boyfriend sono stati concepiti per risultare adatti per tutte le occasioni. Numerosi sono gli abbinamenti che possono essere creati con questo interessante paio di jeans. Durante la stagione estiva, tali indumenti andrebbero abbinati a scarpe converse, con un look sportivo e casual. In occasione dei periodi più freddi, vanno benissimo felpe, cappotti svasati e stivaletti dallo stile molto esclusivo. Come già detto in precedenza, i tacchi sono un’ottima idea per valorizzare il fisico e rendere l’intero outfit maggiormente accattivante. Ai sandali estivi può essere abbinato un jeans boyfriend strappato, mentre per i décolleté andrebbero meglio pantaloni senza strappi e più aderenti alla gamba. Chi ha un fisico più slanciato può abbinarli alla camicia.

Alcuni dei pantaloni boyfriend più accattivanti

Numerosi sono i marchi che propongono pantaloni boyfriend di primissima categoria, capaci di soddisfare le esigenze delle donne dai gusti più sofisticati. Ad esempio, Zara punta su modelli lineari impreziositi da una sequenza di piccole perle, con maglie da inserire nei pantaloni. Levi’s predilige il total denim con ricamo sulla gamba, nel solco di uno stile che viene evidenziato da decenni. H&M suggerisce l’utilizzo di sandali per rendere l’intero look più elegante, mentre Zalando consiglia l’aggiunta di un blazer e un cardigan di dimensioni ampie, uniti a tronchetti molto bassi. Bershka mette a disposizione una serie di jeans boyfriend dall’aspetto piuttosto simile a quello di una culotte. Inoltre, diversi marchi come Stradivarius e Mango propongono numerosi boyfriend ad un prezzo molto competitivo.