Semplice è sexy, i “mutandoni della nonna” tornano di moda (FOTO)

Chi l’avrebbe mai detto che i “mutandoni della nonna” sarebbero tornati di moda? Eppure anche Victoria’s Secret preferisce la comodità, proprio come Bridget Jones. Non per questo si rinuncia alla sensualità: dopo aver visto davvero qualsiasi invenzione, dal pizzo al lurex ai tessuti sintetici trasparenti, sembrerebbe che anche il “semplice” sia “sexy”. È dunque in atto un ritorno alle origini, addirittura al candido bianco che veniva steso dopo il bucato assieme alle lenzuola.

C’è chi l’ha sempre sostenuto, del resto, come Shira Wheeler, insegnante di inglese a Parigi e proprietaria di un’azienda statunitense specializzata proprio nell’intimo di cotone al 100%. “L’intimo di pizzo, laccetti e cinghie non è più hot”, afferma. “Solo perché il materiale è tutto naturale non significa che deve andare a scapito della nostra sessualità”. Secondo il New York Times un uomo su due preferisce un paio di slip monocolore, piuttosto che fantasie o linee troppo audaci. Il brand Oddo ha già ottenuto successo tra i più grandi department store americani e punta a prendere campo anche in Europa.

La moda e le aziende, infatti, hanno notato che sempre più donne preferiscono questo tessuto e perciò stanno cercando di adattarsi al mercato. Sarah Yamaguchi, celebre ginecologa di Los Angeles, racconta che “Il cotone è perfetto alleato della salute delle donne poiché non fa intrappolare l’umidità, cosa che fanno i materiali sintetici, come il nylon e lycra”.
Più adatti al proprio benessere, più chic e più sexy: sembra sia in atto una grande rivoluzione nel mondo della moda. E se per il momento la linea Pink del marchio di lingerie per eccellenza è rivolta soprattutto alle ragazze sportive, chissà quante aderiranno al ritorno della praticità, specie se è considerata di tendenza. Alcune già commentano che, in fondo, l’importante è il lato B che c’è sotto.