Shazam sbarca nel mondo della moda

A chi non è capitato almeno una volta di impazzire davanti a un abito alla ricerca del suo stilista? Di pensare che quel vestito addosso a quella attrice in quella serie Tv o in quel Talk show era fatto proprio per voi o di vedere quelle scarpe che cercavate da tanto tempo ai piedi di una ragazza alla fermata della metro? Adesso arriva in nostro soccorso Shazam. Basterà infatti scattare una foto a un capo d’abbigliamento, a un lembo di un tessuto o a un ritaglio da una rivista per ricevere subito informazioni direttamente dal database sulla marca del vestito e dove acquistarlo.

Shazam ha riscosso moltissimo successo negli ultimi anni poiché permette di riconoscere le canzoni semplicemente puntando lo smartphone verso la fonte da cui proviene la musica.

Questa è però solo una delle tante funzioni che possiede. L’app infatti è già collegata con Spotify, una delle recenti scoperte delle app dedicate alla musica; “shazammando” una canzone è possibile essere rimandati su Spotify per ascoltarla per intero ed è infine possibile anche vedere le varie date e tappe del tour dei cantanti presi in considerazione.

Shazam è un’applicazione in continua evoluzione, infatti, negli Stati Uniti ha già cominciato con servizi “second-screen”, trasformandosi così in una vera e propria Tv. Si possono leggere dettagli su cast, foto, musica e gossip, info riguardanti i vari show televisivi, con la possibilità di commentare ciò che si guarda in tempo reale, come un vero e proprio Social Network della Tv.

Ora si prevede anche un ampliamento dell’app nel settore moda, così da permettere a tutti di scoprire il dietro le quinte della moda in Tv solo attraverso i nostri smartphone e tablet. L’idea esiste ma ancora non ci sono delle vere e proprie notizie certe in merito all’eventuale uscita, che potrebbe essere una rivoluzione per ciò che concerne la programmazione televisiva e pubblicitaria. Certo l’ideale sarebbe se l’app fornisse anche il rispettivo indumento in versione low-cost in modo da avere nel nostro guardaroba un outfit che assomigli a quello delle nostre icone di stile preferite, da Ilary Blasi a Chiara Ferragni, dalla Marcuzzi alla Biasi.

Le frustrazioni di ogni donna appassionata di moda sembrano dunque essere finite. Ora non ci resta che aspettare l’uscita di questa fantastica e originale app.

Tag: