Home Stili e Tendenze Stampe etniche: quali scegliere in base alla silhouette (FOTO)

Stampe etniche: quali scegliere in base alla silhouette (FOTO)

323
0
Credit photo: www.naturadonna.com

Hippie style, gli anni delle groupie, back to the Seventies: questo è il mood fashion di quest’anno e soprattutto di questa stagione estiva. E parte dello stile dei figli dei fiori è l’amore incondizionato per l’etnico. Fra gioielli, accessori e pantaloni harem style, la diversità sta facendo tendenza e con lei anche le stampe etniche.

Ma si sa, le stampe possono essere le migliori amiche delle donne o le loro peggiori nemiche: tutto dipende da come le si indossa. O meglio, da come le si sceglie.
Ci sono infatti delle regole di stile da tenere ben presenti quando si sta per acquistare un pantalone stampato: la direzione della stampa, le righe, orizzontali o verticali?. Insomma, tanti dubbi per un unico quesito: quale stampa valorizza meglio il mio corpo? Ecco allora che arriviamo noi di Blog di Moda che, a suon di consigli e dritte glamour, risponderemo a tutte queste vostre domande secolari.

Se l’altezza non è il vostro punto forte, allora state alla larga dalle righe orizzontali, soprattutto se spesse. Queste, infatti, tendono ad abbassare la figura e a ingrossarla. Optate sempre per stampe di direzione verticale: un ottimo esempio è la trama a lisca di pesce che, seguendo la linea del vostro corpo, vi slancerà facendovi guadagnare almeno 10 cm in altezza.

Credit photo: www.amando.it
Credit photo: www.amando.it

Se invece siete delle bellissime donne curvy, optate per le stampe colorate a contrasto: un colore chiaro o brillante in combinazione con un colore scuro. Dal bianco al nero, al blu e rosa: l’importante è che ci sia quella distinzione visiva di nuance che permette di snellire la silhouette.

Non importa se non siete alte due metri o se non avete il fisico di Naomi Campbell: chi dice che dovete rinunciare alle stupende stampe etniche?