Home Stili e Tendenze Hippie style: gli accessori imperdibili (FOTO)

Hippie style: gli accessori imperdibili (FOTO)

406
0
Credit photo: tumblr.com

Woodstock, Janis Joplin e John Lennon, i pantaloni a zampa e il furgoncino della Volkswagen: gli anni Settanta sono stati un decennio d’oro, goduto da coloro che c’erano e invidiato da quelli nati qualche anno più tardi. Ma per fortuna che c’è la moda che ci fa rivivere quegli anni senza farci sentire in colpa o fuori luogo.
Quest’anno infatti il look da groupie ha fatto il suo ritorno; e che ritorno. Tutto il fashion system è stato travolto da quest’ondata di hippie style, dall’abbigliamento, al mood generale, fino ad arrivare agli accessori.

E sono proprio loro i protagonisti in questo momento. Perfetti per donare quel tocco Seventies a chi non osa ricoprirsi dalla testa ai piedi di abiti hippie, ma anche per completare il look groupie delle più temerarie. Ecco quindi che noi di Blog di Moda abbiamo deciso di proporvi la nostra selezione di accessori dal carattere sbarazzino.

In testa alla classifica Etro che, da sempre brand pioniere di questo stile, propone una cintura in tessuto con frange dai toni del panna, azzurro e viola: perfetta da indossare con un jeans strappato e un paio di espadrilles.
Anche le borse la fanno da padrone: un bel focus sulla borsa a tracolla di The Row in suède color cammello ideale per ogni look, dai più sofisticati a quelli più spartani.

Per quanto riguarda le scarpe, non c’è calzatura più hippie delle espadrilles. Dall’anima spagnola e dal sapore estivo, queste scarpe sono comode, belle e funzionali: sia versioni classiche come quelle proposte da Toms, sia più creative come quelle del brand A.P.C.

E per finire i gioielli, gli amanti di tutte le donne. Anelli dallo stile etnico con pietre colorate, long necklaces in materiali grezzi e orecchini pendenti: un mix di bijoux per un look da vera groupie anni Settanta.

Vedi anche  Gli occhiali tondi: il revival degli anni Settanta (FOTO)

Gli accessori da sempre completano il look arricchendolo di personalità e carattere, ma quest’anno la filosofia che dilaga è la spensieratezza made in Seventies.