Home News Christian Louboutin diventa cittadino onorario di Parabiago

Christian Louboutin diventa cittadino onorario di Parabiago

366
0
credit photo: milanotoday.it

Ieri pomeriggio lo stilista delle famosissime scarpe dalla suola rossa, Christian Louboutin, è diventato cittadino onorario di Parabiago, comune in provincia di Milano, soprannominata “Città della Calzatura” a causa delle numerose aziende che vi sono sul suo territorio. Il sindaco della città, Raffaele Cucchi, ha consegnato il riconoscimento proprio a Louboutin, in merito alle sue creazioni ed al successo che ha avuto nel tempo. Chi non desidera infatti avere ai piedi un bel paio di décolleté dalla suola scarlatta? Questa scelta è stata dovuta anche al fatto che lo stilista francese ha aiutato e stimolato molto le aziende di calzature presenti nella città, permettendo così anche un salto di qualità.

La consegna dell’attestato è avvenuta all’interno dello stabilimento di proprietà dello stilista francese, SayMeChamLou. Alla cerimonia erano presenti moltissimi operai che lavorano proprio all’interno dello stabilimento, i componenti della giunta e diversi consiglieri comunali.

“Sono nato in Francia, a Parigi, dove abito da sempre, ma i miei molteplici viaggi mi hanno fatto diventare ciò che chiamiamo un cittadino del mondo. Da grande viaggiatore ho subito capito che quando si ama un luogo, una città o un paese, è perché si amano in primis le persone che ci vivono, quindi in qualità di cittadino del mondo, nonostante le atrocità che succedono, continuo a credere nell’essere umano, nell’amore e nella gentilezza, ringrazio Parabiago per avermi dato l’onore di diventare cittadino della città. Un città dove mi sento da sempre a casa. Un città che amo. Grazie davvero a tutti”. Sono state queste le parole di Mister suola rossa alla fine della cerimonia.

Nei prossimi giorni riceveranno la cittadinanza onoraria anche Bruno Pavlovsky, presidente della divisione moda di Chanel, al quale verrà consegnata la targa giovedì, Manolo Blahnik, i cui modelli di scarpe sono stati resi famosi grazie alla serie tv “Sex and the City” e Thierry Rabotin, designer di calzature ma anche un famoso pittore.