Home Beauty: consigli e prodotti Come valorizzare lo sguardo in 5 mosse

Come valorizzare lo sguardo in 5 mosse

32
0

Sono comunemente considerati lo specchio dell’anima e un’arma di seduzione: sono gli occhi, da sempre oggetto di grande attenzione da parte delle donne che attraverso il makeup cercano di valorizzare lo sguardo. Ma il trucco perfetto da solo può non bastare: servono infatti le giuste cure per rendere lo sguardo magnetico e irresistibile. Vediamo quindi insieme le mosse giuste per ottenere uno sguardo ammaliante.

Indice

Cura il contorno occhi

La zona è tra le più delicate del volto, in quanto la pelle è più sottile e tende a rimanere segnata con maggiore facilità. Mantenere uno sguardo giovane tuttavia è possibile ricorrendo a piccole astuzie per mascherare le rughe di espressione e la stanchezza. Ad esempio, stendere due fettine di cetriolo sugli occhi e tamponarli con dell’acqua fresca aiuta a tonificare la pelle e a lenire le occhiaie. Lasciare in posa qualche minuto due bustine di camomilla idratate con dell’acqua fredda, invece, regala un aspetto riposato. Ma se desideri un effetto duraturo sarà necessaria una crema specifica da applicare con costanza ogni giorno: le formule con acido ialuronico sono le più indicate per appianare le rughe grazie all’effetto rimpolpante. Infine, bisogna anche stare attenti a seguire altre sane abitudini, come mangiare frutta e verdura in quantità, bere molta acqua ed evitare sedute intensive di esposizione al sole.

Scegli l’ombretto giusto

Se il makeup è prezioso per valorizzare gli occhi, l’ombretto è essenziale per donare carattere allo sguardo. Ancor più importante del colore dell’ombretto, che mette in risalto l’iride, è giocare con due tonalità cromatiche: una più chiara, da stendere su tutta la palpebra, e una più scura, da applicare sull’angolo esterno dell’occhio e sulla giunzione tra la palpebra mobile e l’arcata superiore. Per illuminare lo sguardo, poi, stendi un ombretto bianco a ridosso delle sopracciglia.

Usa la matita nel modo corretto

La matita nera è la più azzeccata per enfatizzare lo sguardo, battuta solo dall’eyeliner, che però è più complesso da applicare. Per intensificare lo sguardo la matita va messa all’interno della palpebra inferiore e superiore, ma attenzione se hai gli occhi piccoli: rischi infatti di rimpicciolirli ulteriormente. In tal caso applica la matita all’esterno della palpebra, e nella rima interna di quella inferiore utilizza una matita bianca per ingrandire otticamente gli occhi.

Valorizza le ciglia

Se vuoi uno sguardo da cerbiatta presta attenzione alle ciglia e alla scelta di un buon mascara. Utilizza un piegaciglia per ottenere la giusta curvatura e successivamente applica il mascara: parti dalle punte e poi dalla radice delle ciglia per tutta la lunghezza. L’ideale è fare due passaggi per un effetto più intenso. Se ti stai interrogando sul colore del mascara, la risposta è nero: sta bene a tutte; scegli il marrone solo se hai incarnato e occhi chiari e desideri un effetto super naturale. Esistono poi ovviamente anche le versioni colorate, ma anche queste devono essere studiate in base al colore degli occhi e del trucco che si vuole indossare.

Fai attenzione alle sopracciglia

Folte, definite, simmetriche e ben pettinate: le sopracciglia sono fondamentali per uno sguardo sensuale e profondo. Se la forma ad ali di gabbiano è la più famosa, considera che ogni volto e ogni taglio dell’occhio si sposa con un certo disegno delle sopracciglia; scegli quindi una forma che si armonizzi. Non spaventarti di fronte a qualche diradamento, esistono matite e ombretti per ritoccare le sopracciglia, e gel fissanti da applicare per mantenerle lucide e pettinate tutto il giorno.