Home News EXPO 2015, look e tendenze da tutto il mondo (FOTO)

EXPO 2015, look e tendenze da tutto il mondo (FOTO)

268
0

Al via l’apertura dell’EXPO 2015, tra padiglioni, parate e contestazioni dall’altra parte del paese, tutto il mondo si concentra in un fazzoletto di terra, circa 110 ettari, che per sei mesi (dal 1 maggio al 31 ottobre) diventeranno la seconda patria per i 145 Paesi coinvolti.
Uno spettacolo multietnico, da cui ci si lascia incantare e coinvolgere non solo dai profumi inebrianti, ma anche dalla moltitudine di colori, volti e lingue, tutti coinvolti in questa grande esperienza culinaria, ma anche sociale.
Dunque, non solo cibo per il corpo, quello proposto all’EXPO, ma anche cibo per la mente, per l’anima e per la fantasia, tutti elementi fondamentali per la moda che è sempre alla ricerca di nuove fonti di ispirazione, di particolari a cui attingere per creare sempre nuove e strabilianti forme di arte.
Girovagando tra i vari stand si passa dalla stylish girl Nathalie Dompé, elegantissima in spolverino nero e borsa dal colore acceso by Saint Laurent, alle eteree giapponesi in kimono che prendono il tè, passando repentinamente alle donne dell’Argentina o del Perù, o semplicemente incontrare turiste vestite da cowboy. Contrasti visivamente forti che invadono la mente di suggerimenti di stile e tendenze che arrivano da tutto il mondo.

Per poi incontrare Filippa Lagerback coinvolta in un’iniziativa eco friendly, che vede come protagonista il Pop-Up Store di fronte al padiglione della Cina, dove i primi 5.100 visitatori che compreranno uno Swatch riceveranno in regalo (virtuale) un albero da frutto, i fortunati potranno seguire la sua crescita tramite un account personale collegandosi al sito www.treedom.net.
Altra celebrities avvistata all’inaugurazione Martina Colobari, che è uno dei volti di Ambassador per Expo Milano 2015, vestita in un tailleur pantalone grigio chiaro, regalava selfie e sorrisi a tutti i sui fans.
Per poi di nuovo girare lo sguardo e perdersi negli occhi neri contornati dal kajal più scuro mai visto delle donne presenti allo stand del Qatar avvolte in colorati burqa, o ammirare le movenze sinuose delle Thailandesi e copiarne il look con top cortissimo e vivace.

L’EXPO in solo pochi giorni ha regalato una varietà di trend a cui ispirarsi per il look estivo.
Dettagli come le decorazioni sulle gonne delle Ungeresi magari mixate audacemente con quelle dei corpini Peruviani, o le stampe giapponesi bianche che spiccano sul fondo nero, viste alla cerimonia inaugurale.
Colori, dal caldo giallo, al rosso Cina o alla sfumatura più intensa di quello Indiano, arrivando al bianco candido dell’abito kandoura o dishdasha degli sceicchi, per poi passare al celeste freddo abbinato al rosa dei fiori di ciliegio, degli abiti tradizionali Giapponesi.
Accessori, come i bellissimi bracciali africani fatti da miliardi di perline, o i copricapi e le collane delle seducenti Thailandesi.
I diversi make up che variano da quello pallido al nero più cupo, dall’occhio a mandorla a quello all’ungato e intenso, dalle bocche rosse a cuore o quelle naturali, alle guance rosa candide.
Un tuffo in 145 paesi che dura un attimo, tutto fonte di ispirazione che di sicuro influenzerà positivamente le nuove collezioni e anche il look di chi a sbirciato anche solo per un istante questo micro universo fatto di gente proveniente da tutto il mondo.