Home Stili e Tendenze Giorgio Armani veste la squadra degli Azzurri a Rio (FOTO)

Giorgio Armani veste la squadra degli Azzurri a Rio (FOTO)

438
0
Credit Photo: www.ilgiorno.it

Fondo blu notte e dettagli in oro: l’abbigliamento per le Olimpiadi del prossimo anno riporteranno, come già avvenuto nel 2012, il marchio EA7.
Il logo EA7, la scritta Italia e il rinnovato stemma CONI, saranno i dettagli in oro, colore della vittoria, che risalteranno dai singoli capi e ne attireranno l’attenzione oltre al far valere ed esaltare un forte segno di appartenenza.
Lo stilista italiano Giorgio Armani firmerà e fornirà alla squadra l’intero kit, comprendente capi sportivi, formali, ma anche destinati al tempo libero.

Ogni atleta, dunque, riceverà una tuta, un giubbino waterproof, sia a manica lunga che corta; una coppia di polo (una a manica lunga e una a manica corta) dai toni predominanti del blu o nella variante bianca con collo tricolore e scritta identificativa sulla fettuccia esterna “Fratelli d’Italia”. Continuando con un bermuda, pantaloni cargo nella variante lunga e corta, due diversi modelli di calzature adatte al running. Anche le scarpe saranno disponibili in due diverse varianti, la prima nei toni del bianco e blu, la seconda nei patriottici colori della bandiera italiana.
Al podio sarà riservata un’apposita tuta, contraddistinta da grandi inserti grafici bianchi e mostrando sul retro la scritta a contrasto “Italia”, di color oro.

La risaputa cura dei dettagli e tutto lo stile di casa Armani, emergono nella scritta interna ad ogni giacca e felpa; è la prima frase dell’inno di Mameli, riportata in un elegante corsivo, sempre nei toni dell’oro. La prima frase dell’inno è riportata anche sulla fettuccia blu, sotto il collo di ogni polo. Un tocco di classe degno di farsi ricordare – come sostiene da sempre lo stilista – oltre che farsi lì per lì notare.
A rendere il tutto ancor più completo e unico, sarà l’abito creato in esclusiva per la cerimonia d’apertura, che gli atleti indosseranno nella solenne sfilata iniziale.