Home News “I leggings non sono pantaloni” (VIDEO)

“I leggings non sono pantaloni” (VIDEO)

318
0
magicamoda.com

Le donne e la moda dei leggings, usati rigorosamente in modo sbagliato. Già, perché «i leggings non sono pantaloni», come, al contrario, pensano molte donne. E, ora, questo motto diventa virale. Il titolo del video pubblicato su Facebook da una mamma americana, Jamie Higdon Randolph, stanca, come molte di noi, di vedere le donne in striminziti capi d’abbigliamento definiti erroneamente pantaloni e che lasciano intravedere l’intimo in maniera spesso volgare. «Nessuno vuole sapere cosa indossi sotto, te lo garantisco», afferma la Randolph.

La donna, nonostante un apprezzamento iniziale sulla versatilità di questo capo d’abbigliamento così mal interpretato, consiglia di non indossarli se «non potete indossare indossare una maglietta che copra il vostro sedere e se i vostri leggings sono troppo stretti, così tanto che si può intravedere il vostro tatuaggio attraverso, a quel punto dovreste chiamarli collant. Che dire poi di quelli bianchi? Dovrebbero essere semplicemente vietati». E questo, sottolinea Jamie, a prescindere dalla taglia: magra o in carne non importa, i leggins non sono dei pantaloni.

Un po’ di storia dei leggings ci aiuterà a capire meglio. Non tutti sanno che fino alla seconda guerra mondiale erano indossati come protezione sotto i pantaloni, dai soldati in guerra. È solo negli anni ’70 che nascono i leggings come li conosciamo ora, ispirati ai pantaloni Capri proposti da Pucci ma presentati in una variante molto aderente e senza piede, su invenzione della stilista Patricia Field. Ma è grazie a Madonna, che li indossò nel film Cercasi Susan disperatamente nel 1985, che si ebbe il vero boom di vendite e l’elevazione dei leggings a vero cool degli anni ’80.

Il video amatoriale di Jamie Higdon Randolph ha raggiunto in poco tempo più di 12 milioni di visualizzazioni ed è diventato un vero e proprio spot per chi è deciso a dire no ai leggings indossati come pantaloni e ad andare contro questa terrificante moda. «Non fraintendetemi, sono comodi, ma non sono fatti per essere usati in questo modo», ha detto Jamie Higdon Randolph. Gli utenti di facebook, soprattutto quelli che vanno contro questa moda, hanno accolto con ironia il video della super mamma lasciando commenti ironici e simpatici sotto il video. Insomma, ragazze, vi siete convinte che i leggings non sono pantaloni?