Home Celebrities Modelle tatuate: a metà fra bellezza e irriverenza (FOTO)

Modelle tatuate: a metà fra bellezza e irriverenza (FOTO)

495
0
SHARE
Credit photo: borntodream-ink.blogspot.com

La moda è un mondo complesso, ricco di controsensi e ipocrisia: tanta arte e creatività in una realtà fitta di regole e comandamenti. Nell’abbigliamento e nell’atteggiamento, questo approccio alla vita modaiola arriva a toccare anche le persone: modelle, art director, stilisti e fotografi che sottostanno alle regole di questo grande sistema fashion. Dalle piccole cose fino ad arrivare a questioni più rilevanti: una di queste? L’aspetto e la libertà di ciascuno di esprimersi, sempre.

I tatuaggi ne sono l’esempio lampante. Un mondo che non comprende e non accetta questa forma d’arte, rifiutandola in tutti i modi possibili, a volte rifiutando la persona stessa. Si sa, per ora è così che va; ma ci sono persone che non si nascondo dietro domande come “e se non mi prendessero al lavoro?”, “e se non mi accettassero nel mondo lavorativo?”. Stiamo parlando di alcune modelle che hanno alzato le mani al cielo e si sono tatuate, ignorando così un concetto fondamentale: loro lavorano grazie alla bellezza e purezza del proprio corpo.

Nonostante ciò, vediamo oggi bellezze rare con tatuaggi sui loro corpi che non ne abbattono la purezza, ma anzi, la esaltano. È il caso di Cara Delevingne con il suo leone tatuato sul dito, una delle zone del corpo più in mostra e, quindi fotografate, in assoluto. E che dire della prorompente Megan Fox? Attrice e modella statunitense, è una delle top model più tatuate in assoluto. Braccia, schiena, costato, chi più ne ha più ne metta: un tripudio di significati e lezioni di vita impresse sulla propria pelle.

È poi il turno di Adriana Lima che ha optato invece per il collo del piede, anch’esso parte del corpo molto in vista durante shooting e sfilate. E come non menzionare Erin Wasson? Dichiaratasi innamorata dei tatuaggi, non ha nessuna intenzione di rinunciarci: tanti tattoo, ma di piccole dimensioni. Poco invadenti, ma comunque presenti.

E per finire Jourdan Dunn, attrice di colore che, ci spiace dirlo, ma in fatto di coraggio batte tutte le precedenti: scritta (anche abbastanza lunga) sull’interno del braccio. Qualunque posa assume, la scritta si vede e si fa notare: una presa di posizione nei confronti di una realtà un po’ troppo intransigente.

Credit photo: www.blaicon.com
Credit photo: www.blaicon.com