Home Eventi Lo street style della New York Fashion Week (FOTO)

Lo street style della New York Fashion Week (FOTO)

298
0
creativedrinks.com

La moda passa attraverso i gusti e le interpretazioni che si danno di essa, ma il 2015 ha modificato tutti i canoni portando le strade ad essere le vere protagoniste. È perciò dalle strade che si segna la storia. Ogni stilista, ogni fashion show, ha i propri invitati, dai big della moda, alla fortunata di turno che per caso o per conoscenza è riuscita ad avere un accredito alla sfilata. Ogni partecipante si presuppone che indossi l’abito preso dalla collezione dello stilista cui si è invitati.

Così l’arrivo alla location delle passerelle crea un’atmosfera da red carpet, in cui persone su persone, curiosi e non, vip e gente comune, si incontrano per dar vita ad uno spettacolo unico. I fotografi che scattano all’impazzata per riuscire ad accaparrarsi la foto del vip del momento o di un personaggio famosissimo ma non solo. Già, adesso troop di fotografi sono inviati dalle magiori redazioni di moda del mondo, non per immortalare i look dei famosi che, si sa, sono più eccentrici che mai, ma per fotografare i ragazzi comuni che attraverso il loro stile lanciano una moda.

Direttamente dalle strade della New York fashion week ci sono connubi di sportswear ed elementi classici, dal pantalone stile uomo da tailleur e scarpe da ginnastica, ad accessori dal carattere vivace ed accattivante. Se ne sono viste delle belle in questi giorni a partire dai look più stravaganti delle vip durante i fashion shows. Da Nicky Minaj a Chiara Ferragni, i look spaziano da un abito firmato Givenchy in animalier per riprendere le generose curve della Minaj, a un look più sofisticato della Ferragni atterrata proprio oggi nella grande mela per partecipare agli show più cool della settimana. Look eccentrici anche per Kim Kardashian che passa da un completo in color giallo senape spento, compreso di stiviali e trench rimodernizzato, e Coco Rocha che sfoggia la sua altezza con un compleato giacca e pantalone bianchi firmati Marissa Webb, o un abitino con sfondo nero e fiorellini rossi piccolissimi su tutto l’abito Rebecca Minkoff.

Abiti corti e tacchi non troppo alti, cappelli e merletti in pizzo colorati, pantaloni a zampa con stampe geometriche, il tutto amalgamato da clutch o pochette dalle forme e materiali inusuali. Uno stile che deriva dalla stagione calda che ci siamo lasciati dietro ma con uno scrupoloso occhio a quello che ci riserva il futuro. Abiti moderni ma dal tocco chic, ripped jeans e scarpa col tacco, un mix tra vintage e modernità. Street style e moda prêt-à-porter: tutto questo è la #NYFW2015.