Home Stili e Tendenze Pantaloni a vita alta. Come indossarli e a chi stanno bene

Pantaloni a vita alta. Come indossarli e a chi stanno bene

Tornati di moda nell'ultimo periodo, i pantaloni a vita alta sono comodi e aiutano a delineare le forme

550
0
SHARE

Pantaloni a vita alta: la moda anni ’70 è tornata di tendenza

I pantaloni a vita alta sono tornati di moda negli ultimi anni, ridando quel sapore anni ’70 ai nostri armadi. certamente più comodi dei lori fratelli a vita bassa, i pantaloni con la vita alta hanno conquistato in breve tempo il pubblico femminile, grazie soprattutto alla loro vestibilità e versatilità.

Chi può indossare i pantaloni a vita alta?

La fortuna dei pantaloni con la vita fino all’ombelico sta proprio nel fatto che stanno bene a tutte, a patto che il fisico sia ben proporzionato. Chi ha un fisico che tende ad allargarsi sui fianchi, deve sapere che la vita alta tende ad allargare un po’ mentre invece nascondo molto bene la pancia, regalando un bell’effetto “ventre piatto”. Inoltre, rispetto ai modelli di pantalone a vita bassa, nascondono bene le imperfezioni intorno alla vita, evitando quello spiacevole “effetto rotolino” sui fianchi, che esce sopra la vita. Più contenitivi, più comodi e soprattutto molto di tendenza. Ecco quale idea su come indossare i pantaloni a vita alta.

Come indossare i pantaloni vita alta

Il primo modo di indossarli, se cercate un outfit dall’aria elegante, è quello di optare per una pantalone a palazzo con vita alta, con il quale abbinare una scarpa con tacco o zeppa. Slanciano la figura e donano un’aria di assoluta eleganza.

Molto di tendenza è anche abbinare i pantaloni a vita alta ad un crop top che lascia intravedere un filo di pancia nuda.

Summary