Home Eventi AltaRoma, il ritorno di Valentino nella capitale (EVENTO)

AltaRoma, il ritorno di Valentino nella capitale (EVENTO)

246
0

Dopo una crisi interna che vedeva morire la kermesse di moda romana, Alta Roma è rinata dalle sue ceneri, pronta per quattro giorni di fashion, eventi esclusivi e un’apertura che rimane la vera chicca della manifestazione di quest’anno: la sfilata di Valentino. La Maison torna infatti nella capitale il 9 luglio per festeggiare il nuovo negozio in piazza di Spagna (mille mq su due piani, che saranno aperti al pubblico dall’inizio di aprile) con una sfilata esclusiva in cui verrà presentata la collezione haute couture autunno inverno 2015/2016 nella storica sede di Piazza Mignanelli, dove ci sono gli Atelier di alta moda. Mirabilia Romae, questo il titolo della sfilata-evento, è considerato l’evento più glamour e atteso dell’estate romana e trasformerà la location in una vera e propria installazione grazie all’intervento dell’artista Pietro Ruffo. L’evento, ideato dai direttori creativi Maria Grazia Chiuri e Pier Paolo Piccioli, assieme allo storico dell’arte Filippo Cosmelli, prevede una mostra diffusa, ossia un percorso inedito di luoghi nascosti nel cuore di Roma.

“Con il progetto Mirabilia Romae abbiamo voluto raccontare dalla nostra prospettiva le meraviglie della città che tutti i giorni ci ispira. Amiamo la sua bellezza, i suoi contrasti, le sue sfaccettature, la sua capacità di trasformarsi nel tempo e proiettarsi al futuro“, ha dichiarato il duo creativo della maison. Una data da segnare dunque nel calendario, ma in attesa della sfilata ecco alcuni pezzi della collezione che potete trovare all’interno del flagship store di Piazza di Spagna.

La sfilata di Valentino segna però solo l’inizio della kermesse di moda romana, che avrà come quartier generale per questa XXVII edizione il Palazzo delle Esposizioni. Si parte venerdì 10 luglio, con la mostra di Azzedine Alaia e un cocktail di inaugurazione a Galleria Borghese, dopo il party inaugurale di giovedì sera organizzato all’interno del monumentale Palazzo della Zecca. L’organizzazione degli eventi è stata divisa in Fashion Hub, Atelier e In Town. La prima prevede i progetti di scouting e formazione con Who’s on next, promosso da Vogue Italia e New Designers at Coin Excelsior.

AltaRoma Atelier prevede invece le varie sfilate: Curiel Couture venerdì 10 luglio, Rani Zakhem e Renato Balestra sabato 11, Ettore Bilotta, Luigi Borbone e Sabrina Persechino domenica 12. Per quanto riguarda In Town, da non perdere L’eleganza del cibo. Tales of food and fashion, a cura di Stefano Dominella e Bonizza Giordani Aragno con 160 abiti-opera e accessori in una mostra che celebra il connubio tra moda e nutrizione in occasione di Expo 2015 e il cocktail di presentazione della collezione A/I 2015-2016 di Sandro Ferrone.