Home Stili e Tendenze Barbie e Moschino: un’icona per la moda, la moda per un’icona (FOTO)

Barbie e Moschino: un’icona per la moda, la moda per un’icona (FOTO)

543
0

Barbie non è stata soltanto la compagna di giochi di generazioni di bambine a partire dal 1959, ma ha rappresentato il modello di ragazza a cui tutte aspirano. Nel corso del tempo, anche lei è cambiata, adattandosi alle nuove mode e dando volto alle più grandi celebrità. Proprio la sua versatilità ha spinto Jeremy Scott a creare appositamente per lei una collezione molto trendy di mise e accessori: “Barbie è per me una musa, la ragazza più iconica della California: ha un look per tutto, non c’è compito che lei non riesca a portare a termine e nessun posto dove lei non possa andare.”

Dopo la collezione Spring Summer ispirata alla ragazza bionda e tutta in rosa Moschino ha deciso di vestire proprio lei, l’iconica Barbie con T-Shirt larghe, gonna a portafoglio, giacca in pelle, abito a due pezzi in rete e curatissimi dettagli come la borsa a forma di camicetta, cintura, collana e orecchini dorati con il simbolo della pace e la firma del brand. A partire dal 9 novembre sarà possibile trovare due bambole al prezzo di 136 euro circa e due magliette disponibili sul moschino.com e su net-a-porter.com.

Nel frattempo, a Milano sarà possibile rendere omaggio all’intramontabile diva nella mostra “Barbie The Icon”, in cui si ripercorrono tutti gli outfit disegnati per lei dai più rinomati stilisti (da Moschino, Dior, Vera Wang, Hervé Leger, Christian Loubutin, Burberry, Ralph Lauren, Donna Karan, Bill Blass a Lorenzo Riva), i cinquantasei mestieri tra cui ogni giorno può scegliere, tutti i luoghi in cui ha vissuto, tutte le nazionalità del suo Barbie World e tutti i personaggi famosi che ha impersonato, da Grace Kelly a Rossella O’Hara. Nonostante l’affollamento di sempre nuovi personaggi nel mondo dei cartoni, Barbie rimane la preferita nelle case delle bambole, come nel mondo della moda.