Home Celebrities Donna Karan abbandona il suo brand omonimo (FOTO)

Donna Karan abbandona il suo brand omonimo (FOTO)

399
0
www.businessoffashion.com

Abbandona il ruolo di direttore creativo di Donna Karan la stessa, Donna Karan che nel 1984 aveva fondato con il marito uno dei più famosi brand di moda americani, abbandonando anche la seconda linea DKNY. Nuovi progetti in arrivo per la Karan che per motivi personali, e non solo, ha dato solo ieri la notizia dell’abbandono del prestigioso ruolo nell’azienda.

La designer ha preso questa decisione essendo in primis in accordo con il gruppo LVMH che possiede il pacchetto di maggioranza di Donna Karan. Il nuovo obiettivo in mente della Karan è quello di dedicarsi al nuovo progetto intitolato Urban Zen, un nuovo brand con un mood filantropico che unisce lo stile di vita avventuriero tra viaggi e nuove esperienze, con una notevole valorizzazione dell’handmade soprattutto ponendo una rilevante attenzione nei confronti del made in Italy.

www.whatwearewearing.co.uk
www.whatwearewearing.co.uk

Il momento del passaggio della stilista a nuovi orizzonti sembra ideale, specialmente per l’innovativa maturità che ha raggiunto il brand stesso ed il suo team creativo. Donna Karan non abbandonerà del tutto il suo marchio, ma si approccerà al brand da consulente esterno rimanendo sempre presente nel background del suo marchio.

Al momento Donna Karan non ha intenzione di cercare un nuovo stilista per prendere il posto della Karan e sospenderà le sfilate e la prima linea del brand ponendo l’attenzione soprattutto sullo sviluppo internazionale del marchio DKNY, che come seconda linea prenderà sempre più spazio all’interno del bran. “Questo era il momento giusto per fare questo passo e sono sicura che Donna Karan avrà un futuro luminoso con la forte squadra in azione” e così ha concluso la designer informando il globo intero dell’improvvisa notizia.

logonoid.com
logonoid.com