Home News Sleepers una comoda tendenza per la primavera 2015 (FOTO)

Sleepers una comoda tendenza per la primavera 2015 (FOTO)

423
2
www.btwob.it

Già da tempo le sleep on shoes o sleepers sono una tendenza che ha ‘preso piede’ lo scorso autunno/inverno e la cui popolarità non cessa a diminuire, tanto da vederle ricoprire una postazione sicuramente alta nelle hit dei trends di questa primavera/estate 2015.
Considerate l’ibrido per eccellenza più chic tra le calzature flats, le Sleepers prendono il loro nome dalle amate pantofole da casa, essendo un incrocio tra quest’ultime e i mocassini, così non perdendo il loro appeal e sfoderando a volte persino vezzosi tacchetti diventando ciò che si deve avere per questa primavera/estate ormai alle porte.
A quanto pare, il carnet è ampio e assai ricco, interpretate in vari stili, troviamo le colorate o super classic-trendy d’orsay con punta e tallone, che hanno già spopolato tra le fashion icon hollywoodiane e sono diventate così il vero must da sfoggiare negli outfit casual, per i brunch con le amiche e gli appuntamenti informali in denim e cardigan.
Il via libera viene dato anche alle così dette “slippers in morbido” , in tinta unita o con stampe divertenti e fresche, perfette anche per ravvivare il look business per l’ufficio. Se si preferisce dare spazio all’originalità e unicità in tutto e per tutto, si può puntare su tonalità frizzanti, pois o fiori, per cambiare tono all’outfit con ironia. Se invece si ha un animo più dark e rock: le sleepers laccate in nero lucido con borchie continueranno ad essere indiscusse protagoniste delle mise più grintose.

Numerosi anche gli interpreti di questa tendenza, da Jeffrey Campbell a Sam Edelman, fino alle italianissime Miu Miu, Le Silla e Gianna Meliani ed alle versioni low cost di Zara, Desigual e della britannica Asos.

L’unico problema che ci si può porre al momento di comperarle (a parte il gusto personale) è come e dove abbinarle.
Perfette sotto una mini, una longuette, un abito lungo o a completare un look maschile che contempla necessariamente pantaloni a sigaretta.
Se non si è capaci di gestire questa nuova tendenza è assolutamente sconsigliato, quindi, improvvisare.