Home News Tiziano Guardini e il suo abito alla liquirizia (FOTO)

Tiziano Guardini e il suo abito alla liquirizia (FOTO)

396
0
www.lamezialive.it

Lo stilista romano Tiziano Guardini è stato più volte citato dalla stampa specialistica come il NY Times, Vogue, l’Interview e il Corriere della Sera che lo hanno rinominato lo stilista della natura.
Nasce negli anni ’80 a Roma, fin da bambino affascinato dal mondo della moda decide di intraprendere in età adulta il suo percorso di studi all’accademia Koefia di Roma, subito dopo aver conseguito il titolo di fashion designer e il master in responsabile del prodotto, inizia varie collaborazioni in uffici stile di vari atelier romani, seguendo la scelta di affiancare alcune aziende di PAP(aziende biologiche) e di accessori.

Partecipa nel 2012 all’edizione limited/unlimited proponendo la giacca aghi di pino e alla VogueFashionNightOut a Roma nel 2012 presenta un suo abito nella storica Trinità dei Monti, accettando successivamente l’invito ad esporre all’interno della mostra La seduzione dell’artigianato presso il M.A.T. e, a seguito della sua collezione di borse, gli viene chiesto di partecipare come ospite al White trade show a Milano di gennaio.
A questa sua fantastica ascesa, segue una serie di partecipazione ad eventi di Moda e di arte in Italia e a ottobre 2013 gli viene chiesto di esporre ad un evento alla Royal Albert Hall a Londra alcune delle sue creazioni.

www. FashionNews.com
www. FashionNews.com

Tiziano disegna una donna in perfetta armonia con la madre Terra, quella Terra che l’ha generata e vestita, ovviamente impreziosendola con tessuti e accessori meravigliosi proprio perché mantenuti nella loro origine ma sapientemente adattati ad enfatizzare la bellezza e l’armonia femminile, una donna saggia e naturale che riesce a proiettarsi nel contesto urbano conservando quello sguardo genuino e disincantato.
Tutto ciò oggi sembra sempre più necessario,la sopravvivenza dell’uomo è legata al recupero del rapporto con la natura, bistrattata e violentata, natura che ha invece accompagnato e favorito lo sviluppo evolutivo della specie umana, tutto ciò racchiuso nei suoi abiti.

Alcuni degli abiti realizzati dai più grandi stilisti, dal 1950 ad oggi, insieme alle creazioni di giovani designer emergenti e di giovani talenti comporranno il percorso espositivo Tales abut food (L’eleganza del cibo), in mostra dal 19 Maggio all’1 Novembre 2015, a Roma, presso i Mercati di Traiano – Museo dei Fori Imperiali.
Il tema sarà proprio quello del fashion food, da sempre un must del made in italy, e ciò che si cercherà di fare e proprio vedere come la moda viene contaminata dal gusto, trovandosi così, anche in perfetta sintonia con il tema dominante del tanto discusso Expo 2015.

L’abito presentato dallo stilista capitolino è un Dress Sculpture realizzato e ricamato con radici di liquirizia della ditta Amarelli, abito facente parte della personale Natural Haute Couture, riuscendo così ad evidenziare l’immenso amore per la natura e la voglia di vivere rispettandola.

www. FashionNews.com
www. FashionNews.com