Il jeans può essere elegante, anche in ufficio (FOTO)

Nati come capo da lavoro, inizialmente i jeans erano portati solo dagli operai e mai nessuno avrebbe pensato di indossare un capo che indicava l’appartenenza a una classe sociale povera.
Ma le cose sono cambiate, tanto che il jeans viene utilizzato in quasi tutte le occasioni ed è indossato persino dalle celebrity. Può essere uno dei capi più glamour, fra strappi e strass che lo impreziosiscono.

Ma quello che vogliamo mostrarvi è come essere sobri ed eleganti con i jeans, per esempio per andare in ufficio. Perché fra tutti i tipi a disposizione ci sono alcuni modelli assolutamente da evitare, se la professionalità e l’eleganza contraddistinguono il vostro luogo di lavoro. La scelta è più facile se il vostro datore di lavoro consente un abbigliamento casual, ma in certi ambiti un abbigliamento più formale è d’obbligo.

Attenzione al modello

Di cropped jeans, quelli tagliati, non se ne parla. Il pantalone deve essere lungo, meno pelle si lascia scoperta più si avrà l’aspetto di una persona sobria. Banditi i jeans con il cavallo basso, da rapper, o i boyfriend, che darebbero un aspetto troppo rilassato. Meglio preferire un jeans con un taglio più formale e classico; anche gli skinny vanno benissimo.

Il colore

Prediligere i colori scuri: blu scuro, grigio o nero. Da evitare i jeans troppo sfumati o con un effetto slavato molto evidente.

L’abbinamento

A seconda del grado di formalità richiesto potete indossare una camicia, un capo che dà sicuramente quel tocco di eleganza necessario. Vanno bene anche delle bluse, purché siano raffinate; da indossare anche dentro ai pantaloni per fare l’effetto palloncino.

La giacca

In questo caso è un must. Con giacca e jeans l’effetto eleganza è assicurato. Che sia di taglio maschile o più prettamente femminile, più classica o lavorata, la giacca impreziosisce il pantalone.

Il tacco

C’è poco da fare. Anche le ballerine più belle a confronto con un tacco sfigurano. Molto dipende dal tipo di ufficio in cui lavorate, ma il decolleté e lo stiletto sono importantissimi per avere un aspetto elegante. Gli skinny vanno benissimo con scarpe basse o stivali, ma in certi tipi di ufficio questi abbinamenti rischiano di non essere adatti.

Gli accessori

Una borsa grande ed elegante, o anche una pochette per dare un effetto ancora più chic. Indossate una collana o un paio di orecchini importanti. L’accessorio garantisce un tocco di personalità, ma attenzione a non esagerare.

Che siate un’impiegata, il braccio destro del capo, una donna in carriera o un’imprenditrice di successo ci sono occasioni in cui l’outfit può esservi davvero d’aiuto. Fatevi ispirare da queste foto e soprattutto dalla bella Alessia Marcuzzi e dalla principessa Kate!
Ora che avete le dritte giuste per essere in ordine e adatte all’occasione, potete lavorare tranquille dando il meglio di voi stesse.