Per la felicità del pubblico femminile, Victoria’s Secret sbarca a Milano. La notizia è stata resa ufficiale pochissime ore fa. Nella capitale della moda il brand aprirà ben due store. L’apertura dei tanto attesi due negozi è prevista per il 21 luglio in via Torino al numero 13 e il 23 luglio in Corso Vercelli 20.

L’operazione è stata possibile grazie ad Antonio Percassi, lo stesso imprenditore che ha portato in Italia il famoso brand spagnolo del fast fashion Zara.

In questi due nuovi punti vendita, oltre a trovare prodotti di lingerie, si potranno acquistare anche prodotti cosmetici, borse e valige, piccoli oggetti di pelletteria e occhiali da sole.

Il popolare marchio di abbigliamento intimo americano, ha attualmente oltre 1.000 punti vendita tra Stati Uniti e Canada, ma la presenza di questo brand scarseggia in Europa con soli soli 10 punti vendita nel Regno Unito. Invece in Italia la situazione è tragica, per acquistare un completino sensuale bisogna accedere solamente agli aeroporti di Milano, Bologna, Napoli e Roma.

Victoria’s Secret è soprattutto nota per le sue sfilate, che sono sempre state accompagnate da polemiche, poiché promuove un’idea sbagliata del corpo delle donne. Tutte le sue modelle hanno dei fisici che perfetti è dir poco, suscitano invidia nel pubblico femminile e incantano quello maschile.

credit photo: www.milanolinate.eu

credit photo: www.milanolinate.eu

Per le donne, sono finiti i viaggi oltreoceano per acquistare da Victoria’s Secret o recarsi ore e ore prima in aeroporto pur di acquistare qualcosa. Finalmente adesso arriva anche nel nostro Paese. Ormai manca davvero poco ed è già è iniziato il conto alla rovescia. Si prevedono interminabile code fuori dagli store.