Home Rubriche Come Vestirsi Come vestirsi per un perfetto Matrimonio Civile (FOTO)

Come vestirsi per un perfetto Matrimonio Civile (FOTO)

1188
0
Credit Photo: www.donnaclick.it

Il Matrimonio Civile sta diventando sempre più frequente tra le coppie. C’è chi lo sceglie perché è meno impegnativo delle nozze religiose o perché magari si sposa per la seconda volta. Tutte le spese di un matrimonio civile sono sicuramente più contenute, rispetto ad un matrimonio religioso perché si possono abbattere molti costi. Lo è un esempio la ricerca correlata del costo fotografo matrimonio.

Pur essendo meno formale rispetto a quelle in chiesa, ci si può concedere più libertà ma sempre nel rispetto dell’eleganza e del bon ton. Le nozze in municipio non sono di serie B rispetto alla funzione in chiesa.

Ecco alcuni consigli per essere delle perfette spose e invitate:

Tutti i colori sono ammessi, oltre ai classici avorio, celeste e acquamarina, si possono usare anche i più modaioli fucsia, prugna, verde acido, blu elettrico e turchese. Le fantasie, anche se meno chic, sono sempre concesse.
Sì all’abito lungo se la cerimonia si svolge di pomeriggio con rinfresco serale.
Si anche alle scollatura, visto che la cerimonia si svolgerà in municipio, senza esagerare troppo.
Si ai tubini ai tailleur, sono perfetti sia per le spose che per le invitate
No all’abito bianco, il bon ton non lo ammette, soprattutto per chi è alle seconde nozze.
No ai vestiti neri, meglio lasciarli per altre occasioni, il nero non è adeguato per questo tipo di evento.
Assolutamente no al velo, riservato esclusivamente alle celebrazioni in chiesa.

Il galateo non ammette la borsa, perché le mani della sposa devono essere libere per sorreggere il bouquet, ma si può fare un’eccezione per le nozze civili. La pochette (o clutch) da un tocco di classe, ma deve essere coordinata alle scarpe o all’abito, piccola, a mano, o al massimo con tracolla gioiello.
No alla borsa con manico rigido, anche se di misura ridotta non è indicata.
Così come sono fuori luogo le clutch di strass.

Per quanto concerne le scarpe si possono usare sia décolleté che sandali purché abbiano i tacchi alti, stanno bene sotto un abito corto e slanciano sotto un vestito lungo.
No assolutamente a stivali e stivaletti.

Credit Photo: www.facibene.it
Credit Photo: www.facibene.it

E se ci sono bambini come bisogna vestirli?
Niente travestimenti da principessine o piccoli lord, no ai pantaloni lunghi e alla cravatta se il bimbo è piccolo così come sono da evitare i gioielli per le bambine.
È molto simpatico vestirli in sintonia con l’abito della mamma se sono bambine, o con i classici calzoncini, camicetta e giacchina corta per i maschi più piccoli.
Gli sprazzi di fantasia sono concessi ricordando però che i bambini devono sentirsi a proprio agio per tutto il tempo della cerimonia.

Anche l’abito dello sposo dovrà essere perfetto come quello della sua futura moglie.
Vietato lo smoking, è più un abito da cerimonia, meglio optare per un completo elegante, ma senza esagerare, e puntare sugli accessori. E perché no anche giocare con i colori.

Credit Photo: www.giornoperfetto.it
Credit Photo: www.giornoperfetto.it