Home Eventi Expo Gate apre le porte alla moda eco-sostenibile (EVENTO)

Expo Gate apre le porte alla moda eco-sostenibile (EVENTO)

238
0
www.clubmilano.net

Ogni mese, fino all’apertura dell’Esposizione Universale che si terrà a Milano da maggio, Expo Gate presterà gli spazi ad iniziative davvero originali. In febbraio, gli ospiti esclusivi saranno la scuola IED ed Ekocycle di Will.I.am e Coca Cola, con il patrocinio esclusivo della Camera Nazionale della moda Italiana.

Il progetto prende il nome di “Fashion Remake” e consisterà in una mostra alquanto originale. Dal 2 febbraio al 3 marzo, lo Spazio Garibaldi, affacciato su Largo Cairoli, si trasformerà in un laboratorio di moda nel quale sei designers appena diplomate all’Istituto del Design di Milano si cimenteranno nella realizzazione di oggetti fashion utilizzando materiali di riciclo. Le giovani stiliste confezioneranno davanti agli occhi dei passanti abiti con i tessuti Ekocycle prodotti con PET riciclato dopo il consumo.

Come ogni mese dall’inaugurazione a maggio 2015 ho dato un tema al palinsesto di eventi” – dice Caroline Corbetta, curatrice di expo Gate – “A febbraio Remake parla dei makers, gli artigiani digitali che esplorano nuove forme di sostenibili, di riuso e riciclo attraverso la valorizzazione del fare tradizionale e l’impiego delle nuove tecnologie. Nel mese della fashion week era d’obbligo parlare anche di moda da questa prospettiva“. All’interno del laboratorio, oltre a macchine da cucire e manichini, saranno presenti anche delle stampanti EKOCYCLE Cube 3D in grado di produrre accessori per i vestiti utilizzando filamenti di bottiglie di plastica riciclata.

Ekocycle – dal quale prende il nome la stampante- è un’iniziativa della pop star Will.I.Am in collaborazione con The Coca Cola Company che nasce con l’intento di sensibilizzare sul concetto di eco-sostenibilità dell’ambiente. La missione del brand è quella di riciclare prodotti come bottiglie di plastica già utilizzate e lattine di alluminio per riutilizzarli nella produzione di oggetti fashion o utili nella vita di tutti i giorni.

Il laboratorio rimarrà attivo per tre settimane e, dal 23 febbraio al 3 marzo, nello Spazio Sforza, esattamente accanto, verranno esposte le creazioni in una mostra patrocinata dalla Camera Nazionale della moda Italiana che rientrerà negli appuntamenti ufficiali della fashion week milanese. Durante l’evento verrà premiato anche il miglior abito che verrà esposto durante tutto il semestre dell’Esposizione Universale nel padiglione di Coca Cola.

L’atelier improvvisato rimarrà aperto al pubblico (i dettagli al sito di Expo Gate) per dare a tutti la possibilità di avvicinarsi alla moda, all’attività sartoriale e, soprattutto, alle abitudini eco-sostenibili per un pianeta migliore.