Home Stili e Tendenze Gucci sceglie SnapChat e Petra Collins per la presentare la nuova campagna...

Gucci sceglie SnapChat e Petra Collins per la presentare la nuova campagna pubblicitaria

365
0
credits photo: Vogue.it

Come Christopher Bailey per Burberry, anche Alessandro Michele ha scelto SnapChat, il social del momento, per la presentazione della campagna pubblicitaria autunno/inverno 2016 di Gucci.
Ad annunciarlo è stato lo stesso Michele -tramite il profilo Facebook della maison fiorentina- con una foto della fotografa Petra Collins che, dopo aver collaborato con Gucci durante la settimana della moda milanese, ha preso il comando dell’account SnapChat @gucci per documentare l’esperienza e condividere con i fan del marchio scene e foto inedite della nuova campagna.

Il tutto è stato girato a Tokyo, location scelta dal direttore creativo come cornice per per gli scatti fotografici realizzati da Glen Luchford.
SnapChat si rivela anche stavolta il social preferito dai vari brand, ma soprattutto perfetto per pubblicizzare in esclusiva e in tempo reale un prodotto o un evento.
Il primo ad aver capito le grandi potenzialità di questo sociale è stato Christopher Bailey, che ne ha più volte fatto uso sia per lancio di una nuova collezione che per la presentazione di una campagna pubblicitaria, senza trascurare però il dietro le quinte di una sfilata e il front row. Tramite l’account @burberry, Bailey ha anche pubblicato un cortometraggio (dalla durata di 10 secondi per video, come vuole il regolamento di SnapChat) in cui ha lanciato a livello globale Mr. Burberry, la nuova fragranza maschile del brand inglese.