Home Rubriche Yes or Not Yes or Not: come indossare la pelliccia

Yes or Not: come indossare la pelliccia

3377
4

Non è inverno senza la pelliccia, un capo d’obbligo nei giorni gelidi in grado di ripararci dal freddo nel modo più chic e glamour possibile. Il pellicciotto (rigorosamente eco) è uno dei trend più ricercati di questa stagione, presente in tutte le collezioni e in tutti gli store, declinato in tante fantasie e colori. I cappotti, le giacche e i gilet di pelliccia sono tra i più ricercati con una vasta scelta di modelli maculati o proposti in nuance brillanti, dalle linee particolari e originali.

Lunghe o corte, mono o doppio petto, a tinta unita o stampate e colorate. Sì, perché le pellicce non sono solo bianche, nere e marroni, ma anche verdi, blu o rosa, per le donne che vogliono veramente osare. Per pellicce di tendenza, trendy e alla moda, rimandiamo alla pellicceria di Elpidio Loffredo. Qui potrai consultare la vasta collezione di pellicce naturali.

Ecologica o naturale quando si parla di pelliccia si tratta di una vera e propria mania, essendo un capo facilmente reperibile, per tutte le tasche e molto versatile. Con una pelliccia è possibile giocare con i propri outfit rendendoli chic ed eleganti oppure boho casual. Ci sono però alcuni capi d’abbigliamento a cui bisogna fare molta attenzione in quanto entrano facilmente in contrasto con qualsiasi tipo di pelliccia. Ecco quindi come indossare questo must have e quali capi evitare per non incorrere in veri e propri errori di stile.

YES

A pellicce colorate. Per una volta lasciamo da parte i colori neutri e osiamo con nuances più accese: sì al verde, rosso e azzurro o fantasie multicolori da abbinare con un total look bianco o nero. La pelliccia sarà il pezzo centrale dell’outfit, che non necessiterà dunque di ulteriori aggiunte sia per quanto riguarda i colori che gli accessori troppo vistosi.

Con sneakers. Essendo molto versatili, le pellicce possono essere abbinate molto facilmente anche con jeans, t-shirt e scarpe da ginnastica, per una passeggiata al parco o in città. Un look casual, ma allo stesso tempo sofisticato che non passerà inosservato.

Vedi anche  YES or NOT, il cappello di paglia spopola fra le star (FOTO)

Con tacchi, ankle boots e stivali al ginocchio. Oltre le sneakers la pelliccia può essere associata a qualsiasi tipo di scarpe, dalle più eleganti alle più casual, facendo attenzione ai colori.

Con camicie, maglioni o giacche di pelle. La pelliccia, che sia giubbotto o gilet, può essere indossata sopra camicie, specialmente tartan o jeans, maglioni per stare ancora più calde nella stagione invernale, oppure sopra giacchetti di pelle con i primi raggi del sole.

Con vestitini, stivali al ginocchio, calze scure e pelliccia. Un cappello ampio completa un outfit super chic.

NO

Con la tuta. La pelliccia può essere declinata anche come modello sportivo, ma è molto difficile che si abbini a un look altrettanto sport. Un look da palestra o da corsa entra in contrasto con il pellicciotto e l’errore di stile è in agguato.

Ai gilet marroni con vestiti molto eleganti. I vestiti si abbinano molto bene con gilet ma anche con giubbotti o cappotti in pelliccia. Attenzione però ai colori, per evitare un abbinamento simile a quello proposto nella foto.

Colori accesi come il rosa shocking. Evitare look troppo accesi e abbinati con pellicce dai colori neutri o nelle nuances del marrone. Un vestito rosa shocking farà sempre a pugni con un gilet marrone.

Con leggings zebrati o leopardati per evitare un look troppo selvaggio.

Ecco una gallery a cui ispirarsi.

[Credits Photo: Gossip, Pinterest]