I libri più belli di sempre diventano pezzi di gioielleria (FOTO)

Finito un libro capita a tutti di sentirsi un po’ vuoti e spaesati. Leggendo si viene a creare un certo legame con i protagonisti, come se questi fossero veri e li conoscessimo da sempre; si vivono emozioni, si immagino luoghi e persone e a volte si rischia anche di emozionarsi e piangere, ma è soprattutto quando si finisce una saga -che ci ha tenuto compagnia per diversi anni e con cui siamo anche cresciuti- che questo senso di vuoto ci sembra più profondo e “incolmabile” (almeno fino a quando non inizieremo un nuovo libro).
Il legame con i protagonisti dei nostri libri preferiti non si conclude una volta che questo viene finito e riposto in libreria, ma continua ad accompagnarci nella nostra vita di tutti i giorni. Proprio per questo alcuni designer hanno realizzato dei pezzi di gioielleria ispirati alle saghe più belle di sempre, come Harry Potter, il Signore degli Anelli, lo Hobbit, ma anche ai grandi classici come Moby Dick, il mago di Oz e altri ancora.

In questo modo sarà possibile portare sempre con noi un pezzo dei nostri romanzi preferiti. Tra i vari pezzi troviamo la collana giratempo della streghetta Hermione Granger di Harry Potter o l’anello con su inciso il numero del binario 9 3/4 della medesima saga, ma anche l’anello ispirato al “Mago di Oz”, ad “Alice nel paese delle meraviglie” e “Moby Dick”, l’orecchino auricolare de “il trono di spade” o a quello del “signore degli anelli” e le collane ispirate a “Jane Eyre” di Charlotte Bronte, “Arancia Meccanica”, “Maleficent” e “lo Hobbit”.

[credits photo: boredpanda.com]

Tag: