Home Stili e Tendenze Il pantalone a vita alta: il ritorno di fiamma (FOTO)

Il pantalone a vita alta: il ritorno di fiamma (FOTO)

376
0
Credit photo: gethighwaisted.1pages.com

Gli anni Ottanta sono stati uno dei decenni più di spicco in fattore moda: fra i capelli cotonati, i leggings fluo e le gonne di tulle, questi anni non hanno portato solo oscenità fashion. In questi anni d’oro, nascono infatti creazioni come il chiodo di pelle, il look total black e lo stile punk anticonformista. Da ragazze bon-ton degli anni Sessanta, a hippie sfrenate negli anni Settanta, le donne si sono poi convertite allo stile rock e dark nel decennio successivo.

Ma una delle creazioni più celebri di quegli anni è stato il pantalone a vita alta. Anche se il loro vero e proprio boom risale agli anni Novanta, questo modello di pantalone è nato proprio fra le note di Madonna e il sound dei Duran Duran. E ora, già da un anno ormai, è tornato prepotentemente sulle passerelle e nello street style.

Sensuale e dal gusto retrò, questo pantalone ha l’enorme pregio di mettere in risalto i punti giusti del corpo femminile. Fascianti sul derrière e sulle cosce, allungano la figura slanciando anche le più sfortunate in fatto di altezza.

Dai jeans super attillati al pantalone con la riga, a zampa o skinny, sono perfetti sia con una camicia che con un crop top. Indossateli con un paio di tacchi per la sera, mentre optate per un paio di sneaker o ballerine per il giorno.

Se avete qualche chiletto di troppo da nascondere, buttate i vostri jeans a vita bassa. Uscite di casa e andate a comprare un paio di pantaloni a vita alta: ne rimarrete conquistate!