Jeans antistress, il tessuto trasmette forza e ottimismo

Se la prima regola del vestire si basa sullo stare bene con se stessi e nei panni che si indossano, questa novità che arriva direttamente dall’industria tessile cambierà notevolmente la nostra concezione di benessere legata all’abbigliamento. Arrivano infatti dall’entroterra abruzzese i jeans in grado di trasmettere forza e ottimismo a chi li indossa. L’idea è di Don The Fuller, un’azienda leader nei lavaggi dei tessuti con sede a Corropoli, nel Teramano. La tecnica utilizzata sfrutta l’aromaterapia e consiste nell’inserimento della mirra all’interno del lavaggio dei jeans. Si tratta di una sostanza che rimane ancorata sui tessuti, stimolando i nostri sensi e producendo dunque una sensazione di benessere e ottimismo a chi li indossa.

“Attraverso le nostre continue ricerche – spiega Mauro Cianti, Ceo dell’azienda – siamo riusciti a scoprire che con un determinato procedimento di lavaggio è possibile avere degli effetti benefici sfruttando l’aromaterapia. Si tratta di una tecnica ‘sniff and chic’ che impreziosisce il lavaggio del blue jeans con un’essenza di mirra che viene fissata direttamente sul tessuto e vi resta per sei mesi, rinnovandosi a ogni lavaggio. Studi dimostrano che la mirra stimola diversi centri sensoriali producendo un effetto di equilibrio e forza interiore“.

Un’idea in fase di sviluppo che potrebbe ben presto essere inserita sul mercato. Nelle settimane scorse le innovazioni di produzione e lavaggio come il cimosato e lavaggio ai vini nobili di Toscana sono stati presentati in occasione di ‘Premier Vision’, la storica fiera dedicata a tele, tessuti e filati che si è svolta a Parigi.

Tag: