Home Stili e Tendenze Le cabine armadio dei film che ogni donna vorrebbe (FOTO)

Le cabine armadio dei film che ogni donna vorrebbe (FOTO)

496
0

Ciò che fa davvero emozionare una donna, dopo il ricevere un bacio appassionato dal proprio compagno, è possedere in camera una cabina armadio come quelle che si vedono nei film e lasciano a bocca aperta. Nei lontani anni’50 la bellissima Marilyn Monroe era sicura che i migliori amici delle ragazze fossero i diamanti, ma non sottovalutava il potere delle scarpe; in una sua celebre frase disse: “Io non so chi abbia inventato i tacchi alti, ma tutte le donne gli devono molto”. Presente o passato che sia le donne sono tutte uguali.

Sex and The City con le sue fantastiche protagoniste ha inculcato in tutte le donne il sogno di possedere delle cabine armadio piene di abiti e scarpe e il colpo di grazia lo hanno dato le celebrities. Mariah Carey, Eva Longoria, Kendall Jenner, Miranda Kerr e tante altre adorano fotografarsi con i loro nuovi acquisti costosissimi, magari accanto al loro guardaroba. Avete un mini appartamento e pensate di non poter riuscire a trovare un piccolo spazio per il vostro angolo di paradiso? Niente è perduto, volere è potere. La caratteristica che rende speciale una cabina armadio non è la grandezza, ma la sua organizzazione e basta studiare qualche piccolo dettaglio per far si che il vostro sogno si realizzi. Che la creatività prenda forma senza farsi oscurare da un po’ di noia e con qualche calcolo qua e là riuscirete senza problemi. Per chi invece non può realizzarla può sedersi comodamente sul divano e godersi un bel film fashion, magari immedesimandosi in Carrie Breadshow.

Ecco le cabine armadio dei film più invidiate e a cui, magari, ispirarsi:

Ragazze a Beverly Hills

Clueless-Cher-Closet

Chi non ha sognato almeno una volta di vestire i panni della sbarazzina Cher Horowitz, proprietaria di una cabina armadio da sogno? In pieno stile anni’90 dal suo armadio sbucano fuori abiti di ogni genere e marca, scarpe buffe e tanti accessori da abbinare per ogni occasione. Wow.

Sex and the City

Tutte le appassionate della serie e i film 1 e 2 si saranno poste lo stesso interrogativo: ma Carrie Bradshaw è la nuova Mary Poppins? Ogni giorno esce dal suo appartamento con un outfit studiato e impeccabile, compra scarpe quasi fossero caramelle. Dove metterà tutto questo ben di Dio?? C’è una bella differenza tra la cabina armadio della serie e quella dei film, ovvero la prima è tutta per lei, la seconda la condivide con il suo amato Big.

I love shopping

1048f00d-ef69-47f2-a012-f57dd52bd7d2

Rebecca Bloomwood ha un serio problema: lo shopping compulsivo. Ciò non toglie il suo buon gusto e c’è da ammettere che il suo guardaroba è da urlo, anche se tutto speso con i soldi dell’affito.

The Bling Ring

I protagonisti del film di Sophia Coppola sono dei ragazzi con la smania di diventare famosi e per fare ciò si intrufolano nelle case delle celebrities frugando nel loro guardaroba. Quello di Paris Hilton è il loro preferito, qui vi trovano montagne di Louboutin e borse firmate. Dopo aver rubato il tutto, postano le loro foto sui social indossando il bottino. Questo film è tratto da una storia vera.

Il diavolo veste Prada

Salagadula Megicabula Bididi Bodidi Bu. Questa era la filastrocca magica che la fata madrina canticchiò a Cenerentola per trasformarla in una splendida principessa. Ma questo, si sà, può avvenire solo nei sogni, ma nel film il diavolo veste Prada è bastato aprire le porte del guardaroba di Runway alla dolcissima Andy per trasformarla in un’elegante assistente.

Gossip Girl

54ead926841a9_-_05-blair-waldorf-s-closet-1

Le cabine armadio della Regina Blair Waldorf e la sua cara amica Serena Van der Woodsen non hanno rivali nell’Upper East Side. Chanel, Dior, Bendel e chi più ne ha più ne metta sono i marchi che arricchiscono i loro favolosi armadi, rendendo le due donnine favolose e invidiate da tutte.

Principe azzurro cercasi 2

maxresdefault

Amelia è una semplice ragazza di periferia che scopre di essere la nipote della regina di Genovia. Dopo varie peripezie e aver conosciuto la sua adorata nonna le viene data una stanza degna di una regina con un armadio pieno zeppo di scomparti nascosti carichi di gioielli.

30 anni in un secondo

55f5b473-27ad-4622-b567-314e1532844d

Jenna ha 13 anni, la sera del suo compleanno esprime un desiderio e il giorno dopo puff si sveglia nel corpo di un’affascinante trentenne in carriera. Non è tutto, oltre che una bella casa, scopre di avere una cabina armadio stracolma di abiti firmati, scarpe di ogni tipo e accessori glamour, un sogno insomma, quello di quasi tutte le adolescenti sulla faccia della terra.