White: il suo ritorno alla Milano Fashion Week (EVENTO)

A breve comincerà la tanto attesa Milano Fashion Week che invaderà le strade e gli spazi del capoluogo lombardo, avvolgendolo in un clima di fantasia e creatività artistica nonché sartoriale. E insieme alle sfilate, agli eventi e alle mostre, in questa settimana fashion prenderanno vita anche molti saloni ed esposizioni di collezioni e designer emergenti. Uno fra questi è il White, un salone di moda e design che si colloca nella zona eclettica di via Tortona a Milano.

L’anno scorso noi di Blog di Moda ci siamo andati per voi, facendovi un resoconto dettagliato degli espositori e delle collezioni presentate a questo salone unico nel suo genere. E quest’anno, dal 22 al 28 settembre, quest’esposizione ha deciso di fare il suo ritorno sulla scena fashion milanese proprio in occasione della Milano Fashion Week.

Questa volta i numeri aumentano e con loro sicuramente anche i visitatori: 180 new entry per un totale di quasi 450 espositori, di cui 300 circa italiani e i restanti 150 stranieri. Patrocinato dal Comune di Milano, questo salone si disloca in tre location differenti (Superstudio Più, Hotel Nhow ed Ex Ansaldo) mantenendo sempre lo stesso fil rouge tematico: il bianco. Un clima quasi etereo e un’atmosfera artistica palpabile per un salone della moda femminile davvero all’avanguardia.

E come afferma appunto il fondatore del White Massimiliano Bizzi: “quando è nato il progetto White avevo ben chiaro un concetto fondamentale: fare un salone nuovo, diverso da tutti gli altri, che facesse della ricerca di nuovi brand il suo punto di forza per attirare in Italia i top retailer”.

Non resta altro che armarsi di scarpe comode e sbarcare in via Tortona per fare un giro fra gli stand degli espositori: di certo non ne rimarrete delusi.