Home Stili e Tendenze Gigi Hadid senza veli sulla copertina di Vogue Paris (FOTO)

Gigi Hadid senza veli sulla copertina di Vogue Paris (FOTO)

397
0

L’attrice dai riccioli color biondo platino tendente al perla Marilyn Monroe durante un’intervista dichiarò di andare a dormire ”indossando solo 5 gocce di Chanel N°5”. Questa sensuale abitudine ha catturato l’attenzione di Gigi Hadid, la modella ventunenne dal fascino angelico e divino, che non ha esitato a riproporre sulla copertina di Vogue Paris.

Divenuta in pochissimo tempo una delle muse più adorate dagli stilisti, tra cui Donatella Versace e Tommy Hilfiger (firmerà per lui una collezione), Gigi Hadid è stata scelta dall’editor-in.Chief della rivista francese Emanuelle Alt come protagonista della prossima copertina. Anzi, di due, una più scoppiettante dell’altra. In una versione la bella modella indossa una giacca rosa firmata Chanel ricoperta da una pioggia di strass e una cascata di collane.

12650669_632284586910825_1725700308_n

Nell’altra, super hot, la top model ha deciso di sfoderare l’artiglieria pesante, spogliandosi completamente, ma non del tutto. Gigi ci tiene a precisare che il suo look è ancora by Chanel, ma questa volta non si tratta di alta sartoria bensì di inebriante profumeria, Chanel N°5. Per ironizzare un po’ ha deciso di annunciare la notizia su instagram riprendendo la famosa citazione di Marilyn Monroe: “Ed ecco qua la versione in cui indosso principalmente Chanel numero 5”.

12674655_632284566910827_1826204033_n

“Il corpo, un fenomeno da 10 milioni di fan” è il titolo a lei dedicato dal magazine e soprattutto c’è da dire, sotto dichiarazione di Gigi, che questo è un sogno divenuto realtà. Non esiste obiettivo fotografico al mondo che non si fermi ad ammirarla e a catturarne la sua bellezza, soprattutto quelli delle riviste di moda: pochi giorni fa ha posato per Love Magazine. Non dimentichiamo che lei ha già posato per Vogue Netherlands (dedicando la copertina alla sua famiglia), Vogue Australia e ora per Vogue Paris, ma chissà quanti altri Vogue la recluteranno. Un curriculum stellato per una donnina dell’esercito di Venere.