Home Stili e Tendenze Il caftano: in spiaggia dall’alba al tramonto

Il caftano: in spiaggia dall’alba al tramonto

430
0
Credit Photo: www.mondosneakers.it

Sotto il cielo di Marrakech, Formentera, Ibiza, Taormina, Alghero, si ripopolano le spiagge e le mete più gettonate durante l’estate, diventando luoghi da vivere. Dall’alba al tramonto, ma anche oltre, continuando fino all’alba successiva, a ritmo di musica e brezza marina.
Per essere sempre perfette, anche sotto il solleone, basta scegliere il copricostume giusto (oltre, ovviamente, al capo protagonista: il costume da bagno adatto al proprio fisco).
Bikini, trikini, costumi interi, si intravedono sotto le sinuose linee del copricostume, che quest’estate ritornano in diverse proposte. Leggeri, colorati, floreali, dal sapore più gipsy o etnico; in seta, chiffon, cotone; insomma ce n’è per tutti i gusti.

Non solo caftani: per quest’estate le passerelle hanno proposto anche kimono, chemisier, parei, ideali dalla mattina in spiaggia, sino all’ora dell’aperitivo e alle notti di festa tra luna piena e buona musica.
Il caftano, proposto e riproposto, rimane il pezzo vincente di ogni estate. Ha dietro di sé secoli di storia, infatti, nasce in Persia, intorno al 600 a.C. per poi spostarsi in occidentale ed entrare nel panorama della moda, donando classe ed eleganza. Siamo negli anni ’50 quando inizia a sfilare sulle passerelle, ma il suo vero e proprio momento di gloria arriva con le donne degli anni ’60. Lungo fino a coprire i piedi, o corto sopra il ginocchio; dalle sottili spalline o dalle maniche lunghe; da indossare a piedi nudi o con delle super flat gioiello.
Tanti i copricostume sulle passerelle per l’estate 2015, ne vediamo i modelli più colorati e più in voga, che quest’estate vedremo indossati sulle spiagge più celebri e fashion.

Floreale, dai colori scuri, ma dal tessuto pregiato la proposta di Chanel. Opposta la variante di fisico, pur sempre floreale e in linea con le tendenze di quest’estate, ma dai toni più chiari e in versione mini. Ideale la mattina, da abbinare a ciabattine in gomma, maxi bag in paglia, un gran cappello e lenti da sole. Pronte per andare in spiaggia, rivelare il costume indossato sotto e ricoprirsi di abbondante crema abbronzante.

Credit Photo: www.stylosophy.it
Credit Photo:
www.stylosophy.it

Credit Photo: www.stile.it
Credit Photo:
www.stile.it

Ancora fiori per il caftano Twin Set, dai colori chiari e dallo stile hippy. Fiori da indossare anche in città, con un paio di gladiatori e ciocca di capelli intrecciata sulla fronte. Per un effetto più completo, ottimi gli orecchini dalle pendenti piume ed una borsa in suède.
Le stesse piume e frange utilizzate da Etro per il suo lungo caftano dalla fantasia gaucho. Le più trendy pellerossa invadono calde spiagge e città.

Credit Photo: www.cafeweb.it
Credit Photo:
www.cafeweb.it

Credit Photo:  www.unadonna.it
Credit Photo:
www.unadonna.it

A metà strada tra le Indios d’America e le africane dell’entroterra, la donna dal caftano etnico. Trend d’estate, da impreziosire con lunghe collane in argento, con qualche piuma, o qualche frangia e sandali metallici. I capelli poi, si portano così, dalle naturali onde lasciate al vento.

Credit Photo: www.unadonna.it
Credit Photo:
www.unadonna.it

Trasparenze e fantasie esotiche: richiamano alla mente le belle e calde spiagge tropicali e quest’estate sono di gran tendenza. Lo sfondo scuro, della casacca da noi selezionata, mette in risalto linee astratte e immagini di variopinti pappagalli. Da indossare esclusivamente in spiaggia, con un seducente bikini da lasciar all’effetto vedo-non vedo, sempre ammaliante e garante di occhi puntati addosso.

Credit Photo: www.cafeweb.it
Credit Photo:
www.cafeweb.it

In pizzo turchese la casacca firmata Blumarine, da indossare con un’appariscente costume e, per girare in città, abbinata ad uno shorts. Mini e ottima da indossare per scappare dalla spiaggia al bar difronte e godersi un caffè, o una coppa di gelato con le amiche.
Abbinala ad un paio di infarcito in gomma, magari della stessa tonalità e il gioco è fatto.
Casacche colorate, o in total white, ma rigorosamente ricamate; oppure nella variante over, presa in prestito dall’armadio di lui. Anch’essa da abbinare a shorts, visibili a malapena, e maxi collane. Come sempre sono i dettagli che fanno la differenza e basta solo far ricadere la scelta su quelli giusti.

Credit Photo: www.cafeweb.it
Credit Photo:
www.cafeweb.it

Altro trend di stagione, che vedremo sulle spiagge durante l’estate, è il kimono. Lasciato aperto, con costume in vista, dunque meglio se intero, o se un particolare trikini,così da lasciar intravedere spicchi di piatto ventre. Sfrangiato in cotone, o leggero e lineare in seta, pratico e super sexy, proprio per l’effetto a vista.

Credit Photo: www.stylosophy.it
Credit Photo:
www.stylosophy.it