Home Celebrities Le 10 modelle più pagate al mondo secondo Forbes (FOTO)

Le 10 modelle più pagate al mondo secondo Forbes (FOTO)

668
1
maneaddicts.com

Non solo imprenditori, uomini d’affari e star del cinema e della musica, tra le pagine di Forbes, nella categoria “più pagati”, troviamo anche molti esponenti del fashion system tra cui le modelle più ricche e apprezzate del momento. Infatti, la rivista americana d’economia e finanza, in questi giorni, ha gettato un occhio sullo sfavillante mondo della moda stilando una classifica dedicata alle modelle con stipendi davvero da capogiro.

Anche quest’anno, per il nono anno consecutivo e nonostante il suo addio alle passerelle, la brasiliana Gisele Bundchen si riconferma la modella più pagata in assoluto con uno stipendio annuale di ben 44 milioni di dollari. Nonostante il suo ritiro, Gisele continua ancora a firmare contratti di lavoro con diverse maison quali Chanel, Carolina Herrera e Stuart Weitzman, senza contare il successo della sua linea di lingerie.
Il secondo posto, con 9 milioni di dollari, se lo contendono Cara Delevingne (anche lei ha abbandonato di recente le passerelle per dedicarsi al cinema) e la veterana Angel di Victoria’s Secret Adriana Lima, seguite dall’olandese Doutzen Kroes (7,5 milioni di dollari) e la russa Natalia Vodianova (7 milioni di dollari).

Gisele Bundchen
Gisele Bundchen

Al sesto posto troviamo invece l’ex Angelo di Victoria’s Secret Miranda Kerr -che da alcuni anni è testimonial di Swarovski- e Joan Smalls, quest’ultima considerata anche una delle modelle più belle al mondo, con uno stipendio che si aggira intorno ai 5,5 milioni annui, mentre Lara Stone, Alessandra Ambrosio e Candice Swanepoel chiudono la classifica con 5 milioni di dollari.
New entry nella top ten è la diciannovenne Kendall Jenner, sorellastra di Kim Kardashian, che nell’ultimo anno ha calcato le passerelle più importanti a livello mondiale. Lo stipendio annuo della Jenner si aggira intorno ai 4 milioni di dollari grazie a varie collaborazioni con maison dal calibro di Calvin Klein, Fendi, Estee Lauder, Topshop, Balmain e Karl Lagerfeld.

Vedi anche  Kylie Jenner e la precoce ossessione per la chirurgia (GLAMOURZONE)