Home Eventi London Collection Men: in diretta dalla prima giornata (FOTO)

London Collection Men: in diretta dalla prima giornata (FOTO)

284
0
www.facebook.com/britishfashioncouncil

È finalmente iniziata questa mattina la London Collection Men della quale non si farà altro che parlare per tutto il weekend. In programma, 32 sfilate di oltre 37 brand menswear che presenteranno le loro collezioni per la stagione fall/winter 2015/2016.

Tra i marchi più conosciuti sfileranno Alexander McQueen, Belstaff, Moschino, Burberry Prosum, Manolo Blahnik e Tom Ford. Faranno la loro prima comparsa anche nuovi designers tra cui Coach, Todd Lynn, Marharishi, Barbour e molti altri.

Subito dopo la cerimonia d’apertura della fashion week londinese dedicata all’abbigliamento maschile ha avuto luogo, secondo il programma, la finale del concorso “International Woolmark Prize 2014-15“, un’iniziativa lanciata nel 1953 per dar modo ai nuovi talenti di farsi conoscere nel mondo della moda. I vincitori del premio sono stati il duo newyorkese Maxwell Osborne e Dao-Yi Chow, fondatori del brand Public School. I due si sono detti molto soddisfatti del traguardo raggiunto, “siamo i primi vincitori americani di questa competizione quindi ne siamo particolarmente orgogliosi“.

I due vincitori alla sinistra e il best look, da loro realizzato, alla destra
I due vincitori alla sinistra e il best look, da loro realizzato, alla destra

Dando uno sguardo agli stili e le tendenze proposte dai vari stilisti, possiamo darvi qualche anticipazione sui trend maggiormente in voga la prossima stagione.

Cappotti

Pelle di pecora nei cappotti di Topman e oversize e long coats per MAN.

Denim

Il denim sarà presente in qualsiasi capo la prossima stagione. I pantaloni diventeranno sempre più corti all’altezza caviglia, con risvoltino o non, e ritornerà la zampa d’elefante.

Tartan

Il motivo scozzese caratteristico degli anni ’90 esploderà anche nei completi eleganti menswear.

Crop-tops

Non vedremo certo pance scoperte come nella moda femminile, ma è abbastanza evidente che maglioncini, gilet e giacche diventano sempre più striminziti anche per gli uomini.

Alla fine di questa prima giornata possiamo chiaramente intendere che gli outfit della prossima stagione saranno ispirati ai look anni ’70 e vestiranno l’uomo di uno stile sempre più effemminato.
Attendiamo, però, di vedere cosa ci proporranno i catshows dei prossimi giorni.

Credit photo: www.vogue.co.uk