Home Stili e Tendenze Louis Vuitton, addio al monogram multicolor di Murakami (FOTO)

Louis Vuitton, addio al monogram multicolor di Murakami (FOTO)

573
0

La maison Louis Vuitton e l’attuale direttore artistico Nicols Ghesquière dicono addio per sempre al celebre monogram multicolor realizzato dal designer Takashi Murakami. Stando a quello che ha dichiarato al WWD il responsabile dello store newyorkese di Saks Fifth, le borse e gli accessori con il monogram multicolor «non saranno più disponibili nei negozi a partire dalla fine di luglio».

Nato nel 2003 dalla collaborazione di Murakami con Marc Jacobs, ex direttore artistico della maison, il monogram multicolor ha goduto di enorme successo tra le celebrity come Jennifer Lopez, Naomi Campbell, Paris Hilton e Nicole Richie, ma è stato anche uno dei più imitati dai falsari.
Da quando Ghesquière è al timone di Louis Vuitton, ha rinnovato lo stile del brand introducendo modelli del tutto nuovi, come la Twist bag con chiusura twist-lock e il Petite Malle, un’elegante mini bauletto diventato un must tra le star e le fashion victim, e sembra voler chiudere sempre di più i ponti con il passato della maison guardando avanti verso nuovi punti di ispirazione.

Con la fine del lancio del monogram realizzato da Murakami si chiude un’era fatta di borse e accessori colorate e creative. Dalla collaborazione del designer giapponese con il brand francese sono nate anche altre serie di borse e accessori con stampe, come quella con i fiori di ciliegio, le iniziali LV in versione mimetica o multicolor, pupazzetti manga e ciliegie.