Home Eventi “Shoes for stars”: le scarpe Rayne in mostra a Londra (FOTO)

“Shoes for stars”: le scarpe Rayne in mostra a Londra (FOTO)

300
0
www.vogue.it

Quante donne desiderano indossare scarpe da star hollywoodiane o magari da regine e principesse? Ebbene nel corso dei secoli, le scarpe Rayne sono le uniche le cui collezioni siano state destinate sia alle dive del cinema e che alle case reali inglesi.

www.safariontheblog.com
www.safariontheblog.com

La storia di questa azienda è davvero vasta e risale alla fine dell’800.
Quest’anno, per ripercorrere la lunga tradizione calzaturiera, viene realizzata un’esposizione di circa 100 modelli tra scarpe, sandali e stivali tutte realaizzate da designer che nel tempo hanno collaborato con Rayne come: Norman Hartnell, Hardy Amies, Bruce Oldfield, Mary Quant e Roger Vivier fino a giungere ai modelli realizzati insieme alla attuale stilista Laurence Dacadeal.

La mostra inizierà dal 22 maggio e proseguirà fino al 29 agosto 2015, ma l’inaugurazione dell’evento sarà però un doppio appuntamento poichè coinciderà con la pubblicazione del libro illustrato “Rayne: Shoes for stras” redatto dal curatore della mostra Michael Pick, consulente d’arte, scrittore e docente.

www.voguepillsfashion.com
www.voguepillsfashion.com

La mostra si terrà al Texile Museum di Londra, in concomitanza con l’esposizione dedicata alla storia del bikini il “Riviera Style” e sarà la prima esposizione di scarpe con un numero così ampio di iconiche calzature Rayne.
Bisogna infatti ricordare che il celebre marchio nei decenni è stato scelto da dive come Diana Spencer, Brigitte Bardot, Diana Rigg, Elizabeth Taylor e di quest’ultima ricordiamo i celeberrimi sandali stringati indossati nel ruolo di Cleopatra.

Le scarpe Rayne iniziano il loro percorso storico al calare dell’800, quando partendo come costumeria teatrale andò crescendo sempre più divenendo fornitore leader ed ufficiale dei reali inglesi e dei teatri.

www.voguepillsfashion.com
www.voguepillsfashion.com

Dagli anni ’60, subentrando il figlio Edward, l’azienda diviene un punto di riferimento nel settore costumistico e cinematografico e lo shop Rayne in Old Bond Street fu riprogettato come ‘il più bel negozio al mondo’.

www.fashionencyclopedia.com
www.fashionencyclopedia.com

Nel 2013 Rayne viene rilanciata sul mercato dal Nick, figlio di Edward, e Lulu e per consacrare questa rifioritura dell’azienda storica di famiglia, con più di 100 anni di storia alle spalle, l’esposizione al Texile Museum di Londra, che farà parlare tutti i tabloid, è di certo il trampolino migliore.