Home Celebrities Kylie Jenner: «Ho preso qualche chilo. Ve lo dico io prima di...

Kylie Jenner: «Ho preso qualche chilo. Ve lo dico io prima di voi» (FOTO)

862
0
Instagram

Forme e rotondità: quando si parla del fisico di una donna si parla principalmente di questo. Quante volte abbiamo attribuito a qualcuno il termine “grassa” solo perché il modello che ci è stato imposto dalla società in cui viviamo è quello di una donna magra, a volte troppo? La prorompente e diciassettenne Kylie Jenner, modella e sorellastra di Kim Kardashian, si trova, per l’ennesima volta, sotto i riflettori e sotto l’occhio dei più feroci e cattivi utenti dei social. Questa volta non è stata colpa delle sue tanto discusse labbra (diventate una vera e propria ossessione per i tween/teen di internet, che hanno lanciato una scellerata moda chiamata Kylie Jenner Challenge), ma al centro del dibattito c’è stato il suo peso. Dopo tante critiche e insulti sui social, Kylie ha postato su Instagram un suo scatto in cui si mostrava con un sexy costume nero e stivali al ginocchio, aggiungendo la didascalia: “Dietro le quinte (si, ho preso qualche chilo. Ve lo dico io prima che lo scriviate voi)”. Didascalia, poi, modificata dalla modella perché non se l’è sentita di affrontare ulteriori commenti polemici. Ora su Instagram appare solo “dietro le quinte”.

Instagram
Instagram

Il dibattito del secolo quando si parla di bellezza. Meglio un corpo formoso o un corpo esile? Non esiste una risposta. Il corpo di ognuna di noi ha le sue caratteristiche e probabilmente la risposta è nel mezzo, soprattutto se si parla di teenager. Ed è il caso della bellissima Kylie. Il fisico di un’adolescente cambia, si trasforma ogni giorno ed è comunque perfetto in tutte le sue taglie. La tv, la moda, la società ci impongono dei modelli predefiniti. Ogni decennio ha le sue forma, i suoi prototipi di bellezza. La verità, però, è che la donna è bella se si sente bene con se stessa. Forse un luogo comune, ma la vera bellezza è non imitare qualcuno ma essere se stessi. A prescindere dalle moda, a prescindere da ciò che vogliono farci credere. Le donne sensuali e sexy degli anni ’60 erano tonde e dalle forme prorompenti, ad esempio. Ora, invece, si pensa che la bellezza sia essere magrissime. I tempi cambiano, è vero. Ma sempre di più (fortunatamente) si cerca di arrivare ad un equilibrio: nella moda, nella pubblicità, nel mondo della comunicazione le donne stanno cambiando puntando sulla diversità più che sull’omologazione.

Vedi anche  35 stilisti immaginano l'abito da sposa di Lady Gaga (FOTO)