Home Rubriche Look da Star Look da Star: Fedez, il rapper più controverso d’Italia (FOTO)

Look da Star: Fedez, il rapper più controverso d’Italia (FOTO)

453
2
SHARE

Fedez è uno degli artisti italiani più amati e criticati del momento, controverso e spregiudicato, nella musica come nella vita: un rapper che ama molto provocare sia con i suoi testi che con le sue semplici risposte, come ha dimostrato nell’ultima edizione di X-Factor, in veste di giudice del talent show. Anche il suo stile riflette la sua personalità, la sua originalità e la sua voglia di stupire: lo dimostra l’ultima campagna pubblicitaria del marchio italiano Sisley, di cui Fedez è protagonista insieme alla fidanzata Giulia. Uno spot che presenta i capi della nuova collezione primavera/estate 2015 in maniera decisamente provocante, in linea con il carattere del rapper milanese.

Il suo look è particolare e stravagante, caratteristica data anche dai numerosi tatuaggi che ricoprono il suo corpo. Il suo stile è ricercato, riflettendo a pieno la sua personalità e il suo carisma. Se da una parte lo vediamo indossare t-shirt e felpe insolite, colorate e personalizzate come quelle di Obey, adottando dunque uno stile urban e underground, con catene dorate, anelli e scarpe da ginnastica in vero stile hip hop, dall’altra il rapper sceglie spesso anche il total black con giacche di pelle dai dettagli optical. Fedez non è inoltre nuovo agli ambienti della moda, essendo stato anche testimonial della collezione Emporio Armani Autunno/Inverno 2014-2015 lungo l’intera edizione numero 8 del talent show. Gli abiti scuri dal rigore grafico dello stilista si sono infatti trovati al passo con il carattere forte di Fedez, che si era già prestato per un’altra campagna pubblicitaria: quella del marchio sportswear Puma.

“So che a dei ragazzi piace il mio look, ma per quanto mi riguarda non sento alcuna responsabilità” ha dichiarato il rapper. “Più che l’immagine conta lo stile. E lo stile non è solo moda ma è un atteggiamento nei confronti della vita e di ciò che ti circonda, compresi i beni materiali“.